• Home -
  • Salute-
  • Lontani dalle droghe con un farmaco

Lontani dalle droghe con un farmaco 

Un esperimento inglese dimostra che l'atomoxetina aiuta i ratti tossicodipendenti a gestire le crisi di astinenza psicologica e regola la loro impulsività

di Neva Ganzerla  - 09 Giugno 2010
Credits: 

Fotolia

 

Chiunque abbia smesso di fumare sa cosa vuol dire vivere costantemente in tentazione.
In pochi, per fortuna, conoscono le difficoltà e la frustrazione in cui vivono gli ex-tossici.

Una volta superata l'astinenza fisica dalle droghe, i tossicodipendenti devono fare i conti per tutta la vita con la dipendenza psicologica, che porta moltissimi di loro a fallire nei programmi di recupero e a ricadere nella ricerca e nel consumo compulsivo di droga.

Oggi però l'Università di Cambridge ha scoperto come intervenire farmacologicamente sul meccanismo della crisi d'astinenza.
Uno studio sui topi ha evidenziato una correlazione tra il carattere impulsivo dei soggetti e la maggior probabilità di ricaduta nella tossicodipendenza, individuando nell'atomoxetina un rimedio molto efficace per attenuare fortemente il ritorno impulsivo all'uso di droga.

Il test ha messo alcuni ratti di fronte a cinque possibilità di scelta e la loro impulsività è stata valutata in relazione alla velocità di reazione.
I topi usati per effettuare i test sulla durata dell'astinenza da cocaina e quelli che si erano dimostrati più impulsivi sono gli stessi che ricadevano più spesso nella tentazione della droga.
Quando i ratti sono stati trattati con l'atomoxetina hanno dato risultati migliori e la loro impulsività era nettamente diminuita anche nei confronti della droga.

L'atomoxetina, un inibitore della norepinefrina (neurotrasmettitore coinvolto nei meccanismi di sopravvivenza) ha quindi dimostrato di controllare la ricerca di cocaina ed eroina nei ratti, attenuando in maniera significativa le ricadute indotte da stimoli, dopo un periodo di astinenza.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/dipendenza-cura-farmaci$$$Lontani dalle droghe con un farmaco
Mi Piace
Tweet