10 rimedi naturali contro il naso chiuso

Credits: shutterstock
/5

Come liberare il naso chiuso? Ecco i consigli per alleviare la congestione in modo naturale

Naso chiuso? Raffreddore, sinusite e malanni di stagione possono mettere a dura prova salute e... pazienza! Scopri i suggerimenti per alleviare la congestione e trovare sollievo grazie ai rimedi naturali.

1 Fai una doccia calda L'effetto hammam ti aiuterà a liberare le vie respiratorie e sbloccare il naso: il beneficio è intenso e immediato. Chiudi la porta del bagno in modo da preservare il calore e alza la temperatura dell'acqua. Grazie al calore intenso e al vapore ti sentirai subito meglio.

2 Curati con gli essenziali Eucalipto, tea tree oil, lavanda e menta hanno proprietà balsamiche e decongestionanti. Versa qualche goccia di olio essenziale nel bagnoschiuma oppure sfrutta il loro potere curativo per preparare suffumigi con acqua calda, sale e bicarbonato.

3 Bevi un infuso caldo Metti sul fuoco l'acqua e cogli l'occasione per preparare un'ottima tazza di tè o una tisana di erbe e fiori. Sorseggiare lentamente l'infuso calmerà l'infiammazione e aiuterà a liberare il naso. Punta su malva, camomilla, lavanda e aggiungi un rametto di rosmarino fresco, indicato solo per chi soffre di pressione bassa.

4 Attenzione alla temperatura Quando il riscaldamento di casa è in funzione è necessario umidificare l'aria. Fissa dei contenitori d'acqua ai termosifoni: puoi aggiungere qualche goccia di tea tree oil, lavanda, menta. L'olio essenziale di rosmarino stimola la concentrazione e combatte il mal di testa da sinusite.

5 Brodo? Sì, grazie! Il vecchio rimedio della nonna a base di brodo funziona: il calore si diffonderà piacevolmente alzando la temperatura corporea. Il naso si sblocca. Inoltre, grazie al contenuto di nutrienti ti senti sazia e appagata.

6 Usa le spezie Peperoncino, curcuma e zenzero sono alleati del benessere. Prepara un buon piatto di verdure, una zuppa calda o una tisana profumata e usa il potere delle spezie per liberare il naso, combattere i malanni e stimolare il sistema immunitario.

7 Suffumigi Acqua calda, erbe aromatiche, bicarbonato e sale grosso. Copri la testa con un asciugamano e fai respiri profondi in modo da inalare il vapore sprigionato. Per rendere più intenso l'effetto aggiungi oli essenziali come tea tree o eucalipto oppure piante fresche, per esempio foglie di salvia e alloro.

8 Cosa mangi? Secondo gli esperti un consumo eccessivo di latticini può influire sulla produzione di muco. Punta su verdure e frutta di stagione: via libera a zuppe calde, spremute di agrumi e centrifugati, un concentrato di sali minerali e vitamine.

9 Olio gomenolato Disponibile in gocce nasali, può essere utilizzato nel caso di raffreddore e naso chiuso su bambini e adulti con posologia differente. Aiuta a liberare le vie aeree e dona sollievo. Attenzione, è da utilizzare per pochi giorni e previo consulto medico. Da evitare in gravidanza e durante l'allattamento.

10 Cucina! Cosa ne dici di tagliare una cipolla? Oltre alle importanti proprietà depurative e disinfettanti, tagliare la cipolla avrà l'effetto istantaneo... di sbloccare il naso! Sfrutta questo antibiotico naturale per una vellutata, poi aggiungi una spolverata di curcuma e pepe nero: stimolerà per le difese immunitarie.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te