Eiaculazione femminile: cos’è e come si fa

Credits: Photoshot
1 7

Che cos'è esattamente l'eiaculazione femminile? Nel libro Osate scoprire il punto G, l'esperta francese Ovidie la descrive come l'espulsione attraverso l'uretra di una secrezione inodore e incolore, provocata dalle contrazioni dell'orgasmo. Il liquido pare sia prodotto dalle ghiandole periuretrali o di Skene, che compongono una sorta di prostata femminile, collocata in prossimità del punto G.

«Nell'anatomia femminile, è probabile che sia questo massaggio prostatico a livello del punto G a far scattare gli orgasmi a dominante vaginale e le eiaculazioni». La scienza ancora non dispone di risposte certe a riguardo, ma l'esperienza di Ovidie ci aiuta a soddisfare alcune curiosità.

/5

L'eiaculazione femminile, altrimenti detta "squirting" è un fenomeno legato all'orgasmo che desta curiosità e non poche domande tra le donne. Scopriamo i segreti di questa pratica erotica con l'aiuto dell'esperta

Forse ti sarà capitato di provare o anche solo di sentir parlare dell'eiaculazione femminile (in gergo squirting), ovvero dell'emissione di un liquido trasparente al momento dell'orgasmo.

Abbiamo chiesto ad un'esperta di spiegarci meglio cos'è e come fare per sperimentarlo in prima persona. Sfoglia la gallery!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te