Sex bomb! Guida al sesso in estate: dove capita, quando viene, come ti va!

Credits: Olycom
1 10

SESSO... IN MARE

 

Vantaggi Chi non ha mai sognato di far l’amore in mare e ci ha provato alla prima occasione? È un’emozione impagabile, come tornare nel grembo materno: la pelle lucida, il costume bagnato (da sfilare per svelare la nudità intrigante sott’acqua) sollecitano l’istinto e le fantasie erotiche più spinte. «L’acqua intiepidita dal sole scioglie le tensioni e rende più fluidi i movimenti perché tutte le articolazioni lavorano in scarico» dice Viviana Ghizzardi, personal trainer. Ideale appartarsi dove entrambi toccate, vicino al bagnasciuga.

 

Inconvenienti «Se il mare non è piatto le onde spostano qua e là: bisogna che almeno uno dei due sia ben saldo sulla sabbia, altrimenti troppi sforzi fanno passar la voglia» prosegue l’esperta. Poi, aspettatevi un’esperienza diversa rispetto alla terraferma. «L’acqua distribuisce su tutto il corpo le sensazioni, che così sono meno concentrate nell’area genitale» osserva Stefania Piloni, ginecologa e sessuologa. «Può piacere, oppure no». Attenzione alla contraccezione: il coito interrotto in acqua non è sicuro e mettere il preservativo è un’impresa.

 

Difficoltà di esecuzione ***

 

Nella foto: la velina costanza Caracciolo, 20 anni, con alessandro fogacci, 29 anni. Sono appena usciti da una crisi, che l’acqua li riconcilii?

/5

Non esiste solo il letto nella vita. Approfitta dell’estate per farti travolgere dalla passione. In mare, in spiaggia, su un’amaca... I vantaggi sono sicuri. Gli inconvenienti? Ti spieghiamo  noi come dribblarli

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te