Esercizi per i glutei: lato B perfetto in poco tempo

Credits: Olycom
1 5

Missione glutei tonici. Per alzare il lato b e tonificarlo al meglio, è consigliabile agire su più fronti. Prima di tutto, è importante adottare una dieta sana, equilibrata e drenante (povera di sodio, alimenti conservati, zucchero, alcol e formaggi grassi), bere molto e praticare con costanza un'attività aerobica. Tra gli sport che migliorano l'aspetto dei glutei, si segnalano la corsa, il ciclismo, l'arrampicata, il nuoto e i corsi di step in palestra.

Ma, se non si desidera iscriversi in un centro sportivo, può essere sufficiente fare le scale tutti i giorni invece di prendere l'ascensore. Sul lato tonificazione, invece, funzionano bene gli esercizi rassodanti dall'effetto push-up. Questo tipo di allenamento si può eseguire anche a casa, almeno tre volte alla settimana. I movimenti vanno compiuti lentamente e consapevolmente, "sentendo" i muscoli che lavorano.

Infine, è sempre efficace introdurre un po' di ginnastica isometrica nella routine quotidiana. Alcuni esempi: contrarre i glutei mentre si lavano i denti, quando si aspetta il semaforo verde o anche in ufficio, alzandosi dalla scrivania per la pausa caffè.

/5

Per rassodare il lato B, sono efficaci gli esercizi a corpo libero dall'effetto push-up. Pochi movimenti ma eseguiti in modo perfetto, provare per credere

 

Scatta l'operazione glutei tonici. La strategia perfetta, in questo caso, prevede un equilibrato mix tra dieta drenante e fitness sia aerobico sia anaerobico. Le attività aerobiche più indicate per tonificare i glutei, sono la corsa, il ciclismo, l'arrampicata, il nuoto e i corsi di step. Ma funziona sempre molto bene anche semplicemente dimenticarsi dell'ascensore e fare le scale tutti i giorni. Per quanto riguarda gli esercizi rassodanti, sono efficaci anche semplici movimenti eseguiti quotidianamente a casa. L'importante è che l'esecuzione sia impeccabile, lenta e consapevole. L'esercizio migliore per tonificare i glutei resta sempre lo squat, seguito dagli affondi e dagli slanci posteriori

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te