Lo yoga utile a chi fa sport

Credits: Olycom
1 6

Vai in bicicletta e ti aspetti il mal di schiena, allacci i pattini con la paura di non avere abbastanza equilibrio, fai trekking e poi ti senti uno straccio: mai pensato di aiutarti con lo yoga?

«A chi fa sport è utile per tante ragioni. Per esempio, siccome allunga e rinforza il tessuto connettivo profondo che dà stabilità a muscoli e articolazioni, diminuisce il rischio di farsi male» spiega Karina Wagner, maestra di yoga kundalini. «Con la pratica costante migliorano anche la flessibilità, l’agilità e la consapevolezza del corpo, si impara la respirazione diaframmatica, che aiuta a smaltire l’acido lattico e riduce i tempi di recupero dopo lo sport. In più, respirare bene aumenta la capacità aerobica, quindi la resistenza alla fatica» aggiunge l’esperta.

Abbiamo chiesto all’insegnante di yoga Lucia Nirmala Schmidt le asana (posizioni) mirate per 5 sport. Provale e preparati a parecchie sorprese.

/5

Più resistenza, più flessibilità, meno rischi. Accompagna la tua attività preferita con l’asana giusta e farai sport con il turbo

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te