• Home -
  • Salute-
  • Dipendenza dal formaggio e dai latticini

Dipendenza dal formaggio e dai latticini 

Il formaggio come l’oppio, da cosa “dipende”?

di Federica Brugaletta

Il formaggio, e tutti i derivati del latte, possono essere tranquillamente aggiunti alla lista di alimenti che creano dipendenza, così come cioccolato, caffè e zucchero. A svelarlo sono stati i ricercatori dell'Università del Michigan, studiando numerosi campioni della popolazione americana. Il formaggio, contiene infatti, le caseine, proteine che opportunamente lavorate, agiscono sul nostro cervello scatenando gli effetti di note droghe come oppio ed eroina. Così che l'istinto di aprire il frigo alla ricerca dell'avanzo di un pezzo di pizza, o l'irrefrenabile desiderio di latte e cereali appena svegli, non sono semplici "peccati di gola", ma vere e proprie "crisi di astinenza". Tuttavia, raccomandare o condannare il consumo di formaggi è abbastanza azzardato sia nell'uno che nell'altro caso, tutti i tipi di estremizzazioni infatti non si adeguano all'idea di dieta variegata ed alimentazione sana ed equilibrata. Consigliabile è pertanto, se non si hanno particolari esigenze legate alla salute, tenere sotto controllo frequenza, e quantità di grasso contenuto in qualsiasi tipo di cibo.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/formaggio-dipendenza$$$Dipendenza dal formaggio e dai latticini
Mi Piace
Tweet