Herpes: in agguato sotto il sole 

Silente e inattivo nell'organismo di chi ha contratto il virus, l'Herpes labiale può risvegliarsi in seguito a particolari stress, indotti da sole, viaggi, emozioni, scarse difese. Ecco come difenderti

di Alessandra Montelli
Credits: 

iStockPhoto

 

Fastidioso e irritante, l'Herpes labiale ha origine da un virus (Herpes Simplex 1 della famiglia degli Herpes Virus Alpha) che intacca il sistema immunitario.
Una volta contratto il virus, è impossibile eliminarlo. Ma generalmente è silente nell'organismo finchè fa la sua comparsa in seguito a stress, esposizione al sole, shock emotivi, intensa attività fisica in corpi non allenati, e in genere tutte le situazioni che indeboliscono il sistema immunitario.

Insorge con una sensazione di bruciore sulle labbra seguita dalla comparsa di bolle sierose che scompaiono molto lentamente. E' molto importante applicare creme antivirali a base di Aciclovir o i patch specifici non appena si avvertono i primi sintomi di bruciore. Ciò arresterà decisamente la manifestazione dell'Herpes labiale.

E' bene non ricorrere inoltre i rimedi fai da te.
Per evitare di contagiare altre persone o altre parti del corpo, è bene prestare particolare attenzione all'igiene delle mani. I portatori di lenti a contatto, in particolare, devono stare molti attenti a evitare di toccare occhi e lenti dopo aver toccato le lesioni erpetiche.
Evitare di scambiare posate, bicchieri, rossetti e burrocacao.

Una volta che le crosticine sono scomparse, è consigliabile applicare una crema  disinfettante o una crema a base di lisozima più volte al giorno.

Si può prevenire l'herpes potenziando il sistema immunitario, con l'osservazione di un'alimentazione equilibrata. In particolare è stato osservato che l'introito regolare di Vitamina A, Complesso B, Vitamina C, flavonoidi, Vitamina E e persino compresse di aglio, rinforzano le difese immunitarie.

Per le perone che soffrono di Herpes labiale recidivo (più di 6 manifestazioni all’anno), il medico può prescrivere degli antivirali a titolo  preventivo da prendere quotidianamente per cicli più o meno lunghi.

Se ci si accorge che il sole è un fattore scatenante, esporsi sempre con una protezione altissima sulle labbra, come ad esempio uno stick solare con indice 50.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/herpes-sole$$$Herpes: in agguato sotto il sole
Mi Piace
Tweet