Come affrontare il cambio di stagione

Credits: Corbis
1 6

La primavera è il risveglio dei sensi e dello spirito ma, a dispetto delle immagini idilliache primaverili, il cambio di stagione può portare con sè alcune insidie.

Per affrontare l'arrivo della bella stagione a tutto benessere, può bastare seguire alcuni semplici consigli e aggirare, così, i fastidi tipici del periodo. Ma quali sono i "sintomi" più comuni dell'arrivo della stagione primaverile? Stanchezza, insonnia, stati ansiosi, sensazione di gonfiore e "intossicazione".

Infatti, non appena ci si alleggerisce degli strati reali (abiti pesanti) e mentali (letargo della vitalità) lasciati dall'inverno, si prova spesso più inadeguatezza che sollievo. Scopri cosa fare per goderti solo il relax e la luce dei primi tepori accantonando pensieri negativi, spossatezza e gonfiori.

/5

Stanchezza, ansia e sensazione di gonfiore. I consigli benessere per dire addio ai fastidi del cambio di stagione

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te