Innamorarsi a 40 anni

Credits: Corbis
1 5

L'entrata nei fatidici "anta" viene vissuta in modo assolutamente personale da donne e uomini. Vi sono coloro che si sentono meno desiderabili, affranti dalla routine e un po' spenti.

Poi, esistono i casi di regressione improvvisa all'età adolescenziale, in cui ci si prendono cotte da teenager, ci si innamora di una persona molto più giovane o si sperimentano all'improvviso nuovi stili di vita che destabilizzano il partner di sempre.

Pare però molto frequente che l'amore vero sbocci o rifiorisca proprio attorno ai 40 anni e che si tratti spesso di relazioni in grado di infondere grandi dosi di autostima, serenità e soddisfazione personale.

/5

Trovare o ritrovare l'amore attorno ai fatidici quarant'anni. Non sono poche le donne che si innamorano a quest'età e che sentono di aver finalmente scoperto cosa sia la vera felicità sentimentale

 

Innamorarsi attorno ai 40 anni. Succede a moltissime donne (anche agli uomini) e pare che questo tipo di amori porti con sé dosi elevate di felicità, autostima e soddisfazione. Un nuovo ed entusiasmante modo di considerare l'ingresso negli "anta": consapevolezza unitamente a un maggior realismo sentimentale fanno bene all'amore. E non è detto che non ci si possa innamorare una seconda volta del proprio marito o compagno, in modo assolutamente nuovo ed esaltante...

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te