Kamasutra in doccia: le 5 migliori posizioni

  • 1 5
    Credits: Shutterstock

    La sexy V

    Tu devi essere appoggiata alla parete della doccia e il tuo lui mettersi di fronte a te: le sue gambe leggermente piegate e distanziate per mantenersi in equilibrio e le braccia attorno alla parte inferiore del busto. Lentamente spingi la gamba sinistra in alto, e sostieni il piede destro sulla spalla sinistra del tuo partner. Fai, se riesci, la stessa cosa con la destra e lasciati andare tra le sue braccia.

  • 2 5
    Credits: Shutterstock

    L'ascensione

    Il tuo lui è saldamente in piedi e ti solleva mentre tu lo avvolgi con le gambe. Tocca a lui farti salire e scendere, cercando di produrre un movimento dall'alto al basso mantenendo la stessa velocità e profondità.

  • 3 5
    Credits: Shutterstock

    Il flipper (da provare solo se la doccia è grande)

    Appoggia schiena e spalle sul piatto della doccia e fai inginocchiare il tuo partner davanti a te: lui deve afferrarti il bacino e mentenerlo all'altezza del pene. Questa posizione porta all'eccitazione molto rapidamente. E in questo modo il tuo lui può anche accarezzarti il clitoride...

  • 4 5
    Credits: Shutterstock

    L'ascendente

    Tu e lui siete uno di fronte all'altra in ginocchio. Lui infila le cosce tra le tue. Questa posizione, particolarmente intima, vi consente di abbracciarvi, baciarvi, accarezzarvi per un incontro molto passionale ed eccitante.

  • 5 5
    Credits: Shutterstock

    Il ventilatore

    In piedi, con le ginocchia strette e le braccia incrociate e appoggiate alla parete della doccia, devi dare le spalle al tuo partner che può insinuare le mani tra le tue cosce leggermente divaricate per stimolarti il clitoride, toccarti il seno e penetrarti da dietro. Questa posizione - adatta sia al coito anale che vaginale - consente un’ottima sollecitazione del punto G.

/5

Fare sesso nella doccia vi sembra scomodo?  Ecco le migliori posizioni per fare l'amore sotto il getto d'acqua e amarsi in modo eccitante.

Certo, la doccia non è il luogo più comodo in cui fare l’amore, ma amarsi sotto il getto d'acqua per qualcuno è davvero eccitante. Esistono delle posizioni per evitare la fatica e 'assaporare' solo il piacere di questo momento. Intanto il primo consiglio è quello di utilizzare un docciaschiuma della vostra fragranza preferita e che vi aiuti a far scivolare i corpi, l'uno contro l'altra perché l'attrito causato dall'acqua non facilita certo la penetrazione. In secondo luogo, se avete la possibilità di posizionare in doccia una seduta (può essere una sedia oppure uno sgabello) il numero di evoluzioni che sarete in grado di fare e far fare al vostro partner aumentano notevolmente. Infine, tutto ciò che vi occorre è un pizzico di fantasia e una sana dose di spregiudicatezza.

E ora non vi resta che sfogliare la gallery e scoprire le 5 migliori posizioni per fare sesso in doccia.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te