Kamasutra: 7 posizioni che aiutano a ravvivare il rapporto

  • 1 7
    Credits: Corbis

    La cavalcata normanna

    In questa posizione altamente erotica, la donna volge la schiena al partner e si adagia su di lui a cavalcioni. L’uomo la tiene per i fianchi e modula l’oscillazione e la penetrazione. Questa posizione permette alla donna di accarezzare lo scroto del partner e di solleticare in lui l'eccitazione, mentre l’uomo può apprezzare da vicino il lato B della compagna.

  • 2 7
    Credits: Corbis

    La mela di Newton

    L’uomo è in piedi e tiene in braccio la partner sorreggendola per fianchi e lato B (se è troppo pesante può appoggiare la schiena di lei alla parete) mentre la donna lo avvolge stretta con le gambe. Per altro, con le spalle al muro, la donna dispone di un sostegno sicuro e permette una maggiore e più profonda penetrazione. Questa posizione ha il vantaggio di essere praticabile in qualsiasi luogo: anche nel bagno di un ristorante se la situazione si fa 'interessante'.

  • 3 7
    Credits: Corbis

    Il battello

    In questa posizione l’uomo s’inginocchia ai bordi del letto e penetra la partner distesa supina. Lo 'schema' originale prevede una salda presa alle caviglie, sollevando leggermente le gambe e tenendole divaricate così da muoversi ritmicamente e avere un'ottima visuale allo stesso tempo. La penetrazione è molto profonda, rilassante per lei e particolarmente eccitante per lui, che domina la situazione dall'alto. Il bello di questa posizione è che l'uomo, può accarezzare con la mani (lasciando momentaneamente la presa) tutto il corpo della partner.

  • 4 7
    Credits: Corbis

    L'odalisca

    Se sei una ragazza romantica e ami i baci e le carezze anche durante l'atto sessuale e non solo tra pre e post-liminari, questa è la posizione più adatta a te e molto amata da tutte quelle donne che rinunciano volentieri a prendere l’iniziativa a favore di un maschio dalla presa forte e vigorosa. Lo 'schema' prevede che la donna sia distesa con le gambe divaricate e le ginocchia piegate. Rimane immobile mentre l’uomo, seduto tra le sue cosce, le solleva dolcemente il bacino per penetrarla a fondo e baciarle pancia e seni.

  • 5 7
    Credits: Corbis

    La croce norvegese

    La donna è supina, tiene una gamba allungata e l’altra sollevata con il ginocchio piegato. L’uomo si siede sulla coscia distesa e passa l’altra gamba sotto la coscia alzata della partner tenendosi all'indietro con le braccia. Questa posizione è particolarmente stimolante per la donna che può non solo accarezzarsi e toccare il suo uomo ma anche essere penetrata a fondo senza bisogno di essere un acrobata.

  • 6 7
    Credits: Corbis

    La sedia dell'amore

    Questa è la posizione ideale per iniziare il rapporto 'fuori casa', magari sedendovi sulle gambe del vostro partner in un locale, e poi 'finire il lavoro' a casa. Allo stesso identico modo: lui è seduto appunto su una sedia e lei, adagiata sulle sue gambe, si muove ritmicamente sollevandosi e risiedendosi. L’uomo può stimolarle non solo il clitoride ma anche accarezzarle i seni.

  • 7 7
    Credits: Corbis

    Il ventilatore

    In piedi, con le ginocchia strette ai bordi di una sedia e le braccia incrociate sullo schienale, la donna dà le spalle al partner che prima la stringe a se insinuando le sue mani tra le cosce e divaricandole leggermente le gambe per stimolarle il clitoride, poi la penetra da dietro. Si tratta infatti di una posizione che si adatta perfettamente sia al coito anale che a quello vaginale: consente un’ottima sollecitazione del punto G e l’uomo si eccita moltissimo grazie al fatto che può accarezzarle il clitoride e i seni prima e durante la penetrazione.

/5

A volte occorre garantire una sferzata di vitalità a un rapporto ormai logoro da una convivenza di lunga data. Perché non aiutarsi con il sesso?

Avete un rapporto ormai consolidato da tempo e gli anni di matrimonio o convivenza non vi aiutano a tenere viva la fiamma della passione? Ricordatevi che meno sesso fate e sempre meno ne fareste mentre, al contrario, più vi concedete momenti di piacere e più il desiderio di sperimentare e 'giocare' con il vostro partner aumenta. Magari non sarà facile all'inizio, ma parlare liberamente delle vostre esigenze ed emozioni, vi aiuta, non solo a creare più intimità con il partner, ma anche a stimolare la fantasia di entrambi e a lasciarvi andare,

Sapete che esistono alcune posizioni del Kamasutra ideali per solleticare l'appetito? E non stiamo parlando della classica sequenza del 'missionario' piuttosto che del 69, che in realtà credo nessuno più pratichi proprio dal '69, ma di una serie di 'scene erotiche' da copiare e mettere in pratica per  riaccendere la passione!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te