Tutti i tipi di orgasmo 

Tutte le donne possono raggiungere un orgasmo bello e soddisfacente? In aiuto arriva anche un rimedio naturale. Ne parliamo con l'esperta ginecologa e sessuologa

Donna Moderna ti semplifica la vita. Bellezza, moda, benessere, food e casa: guarda tutti i video su Donna Moderna Live tratti dalla trasmissione di La5

Molte donne si fanno diverse domande su quello che è considerato un argomento importantissimo: ovvero l'orgasmo. Si tratta del  momento più intenso della sessualità ma per la maggior parte delle donne è una conquista, e non è “scontato” come nel corpo maschile.

L'orgasmo clitorideo è il più facile da raggiungere: breve , intenso (graficamente è simile a un picco rapido, molto acuto) deriva da una stimolazione diretta dell’area clitoridea. L'orgasmo vaginale, invece, è difficile da raggiungere ma potentissimo e prolungato (graficamente è simile a un’onda lunga che dura per molti secondi). Per ottenerlo serve un sesso di tipo “tantrico”, cioè lento: abbandonarsi alla sessualità e lasciarsi andare completamente è fondamentale. Per avere questo orgasmo i tempi sono più lunghi, l’uomo deve riuscire a mantenere un maggior controllo sulla propria eccitazione.

Le regole fondamentali per avere l’orgasmo sono mai pretenderlo e mai fingere. Primo perché intestardirsi non serve, meglio lasciarsi andare e godersi il rapporto in sé. Inoltre è meglio essere chiari con il partner: se crede che tutto sia perfetto, rettificare diventa difficilissimo.

Un aiuto naturale è lo spray alla visnadina: si spruzza sui genitali esteri prima del rapporto e aumenta la vascolarizzazione di tutta l’area genitale che diventa estremamente sensibile, e dunque l’orgasmo è più facilmente conquistabile.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/live-vivere-meglio/tipi-di-orgasmo$$$Tutti i tipi di orgasmo
Mi Piace
Tweet