Tutorial: detox juice

/5

Prova il detox juice, inventato dalla diva Gwinteth Paltrow, per essere al top della forma

Per essere al top della forma per le imminenti vacanze estive c’è lui, un detox juice. Dolce e gustoso, è stato inventato dalla diva Gwyneth Paltrow, divenuta negli ultimi anni paladina del saper mangiar bene.

Per creare il nostro detox juice, per prima cosa, devi tagliare due barbabietole medie a spicchi. Dopodiché puoi già iniziare a metterle nella centrifuga. La barbabietola rossa contiene sali minerali quali calcio, potassio, ferro e fosforo ed è importante per abbassare la pressione.

 

Ora è il momento di ridurre una mela a spicchi e di tagliare a pezzettini anche delle carote. Ti chiederai il perché di questi due ingredienti. Beh il mix è super salutare. Le carote regalano una super reazione di betacarotene protettivo per la pelle al sole, mentre le mele aggiungono potenti antiossidanti.

A questo punto riponi tutto nella centrifuga e aggiungi un pezzettino di zenzero fresco, che fa molto bene al cuore.

Poi metti anche mezzo limone, ma fai attenzione. Elimina i semi e le bucce dal limone, il detox juice non deve contenere nulla di aspro!

Adesso non ti resta che centrifugare il tutto. Man mano si fermerà un bellissimo colore rosso, molto forte, che fa già venire l’acquolina in bocca.Una volta frullato puoi versare il liquido in un bel bicchiere e il tuo detox juice è pronto. Gwyneth Paltrow lo consiglia per il suo effetto disintossicante e salva pressione. Il sapore è incredibilmente dolce ma senza alcun zucchero aggiunto.

Si ringrazia per la location “PRESSO” di Milano.

Scegli la centrifuga giusta

La Centrifuga Multiquick di Braun è ideale per realizzare il detox juice.

È un apparecchio robusto, compatto ed elegante allo stesso tempo. Ogni dettaglio è stato accuratamente soppesato per combinare forma e funzione, bellezza e prestazioni.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te