• Home -
  • Salute-
  • Malattie infettive che si possono contrarre all'estero

Malattie infettive che si possono contrarre all'estero 

In caso di malattie infettive la prudenza non è mai troppa. Meglio conoscere i rischi di malattie (e come prevenirle). Non per allarmarsi, ma per affrontare un viaggio in un paese a rischio in modo consapevole

di Alessandra Montelli
Credits: 

Fotolia

 

L'elenco che segue non è certo dei più piacevoli. Non si vuole certo allarmare chi è in viaggio, ma è bene essere preparati sui rischi di malattie infettive che si possono contrarre nei principali paesi esteri. La prevenzione consiste anche nell'informazione.

Paesi caldi in genere:
diarrea del viaggiatore, febbre tifoide, colera, epatite A.
Il contagio avviene tramite il consumo di cibi o bevande contaminate da agenti infettivi. Per limitare il rischio di contagio, quindi, è utile adottare le principali norme igieniche-sanitarie.
Africa Centrale, Sud-est Asiatico, Sub-continente Indiano, Asia orientale:
malaria, febbre gialla, dengue, encefalite, chikungunya. Si tratta di gravi malattie infettive che vengono contratte attraverso gli insetti e i parassiti. Oltre alla profilassi indicati, è bene adottare precauzioni nei confronti delle punture di insetti.

Paesi dell’area tropicale e sud tropicale, Africa Centrale, Sub-continente Indiano:
rabbia, tularemia, brucellosi, leptospirosi, febbri emorragiche. Queste patologie possono essere trasmesse all’uomo attraverso morsi, contatto con sangue o feci, o consumo di prodotti animali infetti.

Un capitolo a parte meritano le malattie contratte per via sessuale (le ricordiamo: epatite B, HIV, AIDS, sifilide) e quelle trasmissibile attraverso il contatto diretto con sangue (Epatite C, epatite B, malaria, HIV, AIDS). Attenzione, perciò, a iniezioni, pratiche mediche o estetiche - agopuntura, piercing, tatuaggi - che prevedono la perforazione della pelle.

Per ulteriori approfondimenti ed eventuali misure di profilassi e/o vaccinazione è comunque indicato consultare il proprio medico curante o la propria ASL.

(Fonti: Ministero della Salute - Viaggiare Informati)

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/malattie-infettive-si-possono-contrarre-estero$$$Malattie infettive che si possono contrarre all'estero
Mi Piace
Tweet