Depressione post partum 

Felicità, paura e preoccupazione sono i sentimenti contrastanti che si possono vivere durante la gravidanza oppure nel periodo dopo il parto

di Cinzia Testa
 

Felicità, paura e preoccupazione sono i sentimenti contrastanti che si possono vivere durante la gravidanza oppure nel periodo dopo il parto e che sono legati alla difficoltà ad accettare i cambiamenti in atto. Ma non bisogna vergognarsene. Al contrario, è importante parlarne con un’amica, col proprio partner, e rivolgersi a un’associazione ad hoc, in modo da trovare la cura che aiuti a ritrovare gli equilibri.

 

«Non c’è una soluzione uguale per tutte», spiega Claudio Mencacci, direttore del Dipartimento neuroscienze e salute mentale del Fatebenefratelli-Oftalmico di Milano. «In base ai sintomi, si può valutare ad esempio un ciclo di psicoterapia oppure la partecipazione a terapie di gruppo insieme ad altre donne con una sintomatologia simile. Mentre nel caso dell’ansia la soluzione può essere il rilassamento muscolare, oppure una tecnica di controllo del corpo e del respiro. Certo, a volte sono necessari ansiolitici e antidepressivi, ma si tratta di cure da assumere sotto controllo medico».  

 

Vale anche il consiglio di fare tutti i giorni qualcosa per se stesse, sforzandosi. E se non si sa cosa fare, si può provare a scegliere tra i dieci consigli messi a punto con la collaborazione di Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna. Eccoli.

- Ricordati che sorridere fa bene a te e a chi hai intorno
- Fai ridere il tuo bambino: riderai anche tu!
- Prenditi cura di te stessa
- Concentrati su un pensiero felice
- Se ti senti triste, chiama un’amica
- Ritagliati uno spazio per qualcosa che ami
- Abbraccia e lasciati abbracciare
- Prova a vedere con un po’ di ironia e di distacco quello che stai vivendo
- Concediti qualche piacere
- Prova a distrarti anche uscendo dall’ambiente in cui vivi

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/mese-prevenzione/depressione-pot-partum$$$Depressione post partum
Mi Piace
Tweet