• Home -
  • Salute-
  • Ogni anno guadagnamo quattro mesi di vita

Ogni anno guadagnamo quattro mesi di vita 

Vita sempre più lunga per gli italiani. Negli ultimi 15 anni, il tasso di mortalità è sceso del 25,1 per cento

di Neva Ganzerla  - 24 Novembre 2010
 

Dal 1978 a oggi, il tasso di mortalità negli adulti si è ridotto del 43,9 per cento e dal 1994 di un ulteriore 25,1 per cento.
Lo sottolinea Sergio Dompé, Presidente di Farmindustria, in occasione del convegno "Terza Età: un mondo da scoprire".
 
Grazie ai frutti della ricerca farmaceutica sono migliorate le condizioni di vita nella terza età e oltre il 23 per cento degli over 65 si dichiara in buona salute.
 
Dompé ha affermato anche che "È cresciuta anche l'aspettativa di vita: dal 1951, infatti, in Italia ogni quattro mesi se ne è guadagnato uno di vita in più'' e la possibilità di ''Convivere con patologie croniche è passata dal 54,5 per cento del 2002 all'80,4 per cento del 2008''.
 
Il presidente di Farmindustria ha anche fatto presente l'impegno dell'industria del farmaco per migliorare le cure rivolte alla terza età: ''Le prime cinque aree terapeutiche per numero di sperimentazioni cliniche (il 63 per cento circa del totale) interessano proprio patologie molto rappresentate nella terza età, dall'oncologia alla cardiologia e alla neurologia''.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/mortalita-speranza-vita-italia$$$Ogni anno guadagnamo quattro mesi di vita
Mi Piace
Tweet