• Home -
  • Salute-
  • La colazione, quel pasto da non dimenticare

La colazione, quel pasto da non dimenticare 

Troppo spesso dimenticata, la colazione è il pasto che ci permette di  affrontare meglio la giornata, non perdere l'energia e combattere i  chili di troppo. Concetti arci-noti che però non sempre vengono messi in pratica...

 - 17 Ottobre 2012

“Non ci sono più le mezze stagioni”, “Il nuoto è uno sport completo”, “La prima colazione è importante”. Frasi che ci accompagnano da sempre, che nascondono verità ovvie, ma che spesso vengono dimenticate. Specialmente con i ritmi frenetici dell'autunno, quando i primi freddi ci fanno restare sotto le coperte troppo a lungo, e tra lavoro e scuola si ha fretta di uscire di casa, si tralascia di fermarsi cinque minuti a fare colazione.
Una scelta della quale risentiamo per tutta la giornata. Già, perché la prima colazione è veramente importante. Il primo pasto ci dà quella energia che ci permette di sopravvivere alla lunga giornata, dà la carica per lavorare meglio, migliora le nostre prestazioni fisiche, ma anche mentali. Nei bambini è un aiuto importantissimo per restare concentrati a scuola e negli adulti permette di resistere ai ritmi che il lavoro ci impone.

E la colazione ha anche una funzione fondamentale per combattere i chili di troppo perché modula il senso di appetito e sazietà prevenendo obesità e sovrappeso sia negli adulti sia nei bambini. Ma non tutto va bene e scegliere una colazione sana ed equilibrata fa la differenza tra un'alimentazione adeguata e una sbagliata.

Cosa si deve, dunque, mangiare appena svegliati?

Le scelte migliori sono una marmellata senza zucchero o del miele, capaci di dare una forte dose energetica che viene subito assorbita dal nostro corpo. A esse si accompagnano cibi a rilascio più lento, che ci sostengono per tutta la mattina, come pane, fette biscottate o cereali. Aggiungere della frutta fresca, poi, ci dà fibre, mentre per un apporto proteico si può puntare su mandorle, nocciole, o anche uova.

Cosa, invece, non si deve mangiare?

Le merendine industriali o i succhi di frutta ricchi di zuccheri fanno più danni che altro. Esse, infatti, sono ipercaloriche e ci lasciano con una sensazione di fame che ci porta a mangiare durante la mattina, appesantendoci e portando a problemi di obesità sia negli adulti sia nei bambini.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/non-dimenticare-la-colazione$$$La colazione, quel pasto da non dimenticare
Mi Piace
Tweet