Le nuove virtù del cioccolato

Credits: Corbis
1 5

Altro che brufoli! Il cioccolato non solo non rovina la pelle, ma può trasformarsi addirittura in un antirughe. I ricercatori dell’Università di Cambridge hanno messo a punto una formula che contiene alte dosi di polifenoli e di antaxantina, antiossidante che combatte i danni del sole, stimola la microcircolazione e migliora l’elasticità cutanea. Le preziose tavolette saranno messe in vendita tra qualche mese sul sito esthechoc.com a caro prezzo, pare.

Senza arrivare a tanto anche il semplice fondente e il cacao amaro in polvere che trovi al supermercato fanno bene alla pelle. «E non solo perché contengono polifenoli. Il merito è del burro di cacao, che è ricco di acido oleico, sostanza che contrasta l’invecchiamento» spiega Sara Farnetti, specialista in Medicina interna e nutrizionista. Ma le virtù del cacao non finiscono qui.

/5

Quest’anno nell’uovo di Pasqua c’è una bella sorpresa. I ricercatori hanno scoperto che il cacao è antiage, risveglia la mente e contiene più ferro di una bistecca

Quanto e come consumarlo
«Il cioccolato più sano è rigorosamente fondente, con almeno il 70 per cento di cacao; niente latte, che appesantisce lo stomaco» suggerisce il cardiologo Antonio Frustaglia. Le dosi? 30-40 grammi al giorno, cioè circa sei quadratini. Se preferisci la bevanda, sciogli 2-3 cucchiai da minestra di cacao amaro in un bicchiere di latte, meglio se di riso, soia o mandorla, più digeribili.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te