Dieta: in difesa delle patate 

Non è vero che le patate fanno ingrassare: hanno un basso apporto calorico. Ricche di minerali, fibre e potassio, sono degli ottimi alimenti benefici per la nostra salute

 - 28 Marzo 2012

Le tanto vituperate patate, tra le nemiche principali delle diete low-carb, sono in realtà un alimento eccellente, ricche di Vitamine B e C, potassio, fibre, carboidrati complessi e alcune proteine e tutto questo con un basso importo calorico. E qui sfatiamo quindi anche il mito che le patate fanno ingrassare. Quando possibile, meglio mangiarle con la buccia perchè è lì che si trova la maggiore quantità di fibre e potassio e nella polpa appena sotto la pelle si trova la maggiore quantità di vitamina C.
Le patate sono poi utili in alcune condizioni, come per esempio l'anemia. Essendo un'ottima fonte di ferro e acido folico, possono essere un aiuto naturale per prevenire o trattare l'anemia. Visto che contengono molti minerali e sale organico, sono poi un ottimo antiinfiammatorio ed in quanto tali possono aiutare in caso di artrite.
Le patate crude hanno proprietà ammorbidenti e decongestionanti per cui tagliate a fette e appoggiate sulla parte possono dare sollievo a chi soffre di bruciature, sfoghi o irritazioni alla pelle.
Bollite o cotte al vapore sono un ottimo emolliente per cui sono un buon alimento per chi soffre di stipsi, e aiutano a prevenire le emorroidi.
Un altro rimedio molto noto per chi soffre di gastrite, colite, acidità, è bere mezzo bicchiere di succo di patata 3-4 volte al giorno.

E per ultima la bellezza: applicare due fette di patata cruda e fredda sotto gli occhi per vedere scomparire le occhiaie. Da ripetere almeno 3 volte al giorno.

Divertiti a preparare le ricette con le patate per il tuo benessere

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/patate-dieta$$$Dieta: in difesa delle patate
Mi Piace
Tweet