Paté di fave e carciofi 

Fave e carciofi: una coppia di stagione

di Neva Ganzerla  - 27 Aprile 2010

 Le fave sono un prodotto diffusa da secoli in tutta l'area mediterranea e mediorientale. In Iran si cucinano in umido con aceto e spezie, in Egitto e in Turchia sono la base di polpette vegetali aromatizzate con erbe fresche(i famosi falafel), in Grecia si mangiano accompagnate da carciofi, mentre in Italia sono usate sia fresche (in Liguria è amatissima l'accopiata fave fresche e salame) che cotte (il maccu siciliano, un puré di fave lesse).

Le fave sono leguminose ricche di fosforo, potassio, vitamina A e apportano un'ottima quantità di fibre, a patto di non eliminare la pellicina che le riveste. Per la quantità di proteine nobili sono una delle numerose alternative vegelìtali alla carne.

Paté di fave e carciofi di feja1984

Ingredienti

4 fondi di carciofo

100 gr di fave fresche

mezza cipolla piccola

1 spicchio d'aglio

olio, sale, pepe, paprika, prezzemolo fesco

pane, crostini per accompagnare

Procedimento

Cuocere i fondi di carciofo con olio, aglio e prezzemolo.

Lessare le fave.

Quando tutto si è raffreddato mettere nel mixer i carciofi cotti, le fave lessate, la cipolla e fare una purea. Se dovesse risultare troppo densa aggiungere un po' di acqua.

Aggiungere sale, pepe, paprika, un po' di olio a crudo e prezzemolo fresco tritato.

Accompagnare il patè con pane o crostini.

Note

Alcune persone affette da favismo, una malattia genetica, non  possono consumare le fave poiché il loro organismo non produce l'enzima G6PD che ha il compito di smaltire una sostanza naturalmente presente in  questi legumi. Snza questo enzima, l'assunzione delle fave può causare  crivi emolitiche anche gravi.

Ricetta tratta da Veganblog.it

Scopri le altre ricette 100% vegetali

Leggi perchè Vegan

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/pate-di-fave-e-carciofi$$$Paté di fave e carciofi
Mi Piace
Tweet