Pilates Matwork: i benefici del corpo libero

  • 1 7
    Credits: Corbis

    Il metodo Pilates è un sistema di allenamento sviluppato da Joseph Pilates negli anni 20, basato sull'uso di speciali macchinari con molle e tiranti. 'Inventata' per rimettere letteralmente in piedi i reduci di guerra, è diventata successivamente una disciplina sportiva e, per qualcuno, una vera e propria filosofia di vita.

    Il Pilates Matwork è un programma specifico di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, cioè su quei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale.

  • 2 7
    Credits: Corbis

    La versione Matwork, che letteralmente significa "lavoro su tappetino" è diversa dalle sessioni con gli attrezzi e le macchine perché tutti gli esercizi vengono eseguiti a corpo libero su di un tappetino, o al massimo con l'ausilio della palla e degli elastici.

    Ma non pensate che sia meno faticosa o più leggera del metodo tradizionale. Anzi. Questa disciplina promette ventre piatto, muscoli tonici, fisico forte e soprattutto una postura corretta. Ma più che altro è molto utile per le persone che hanno spesso mal di schiena a causa delle lunghe ore con le spalle curve sedute alla scrivania.

  • 3 7
    Credits: Corbis

    Il metodo Pilates non è uno solo e ogni insegnante è in grado di adattarlo al proprio stile e alla propria personalità. Ma deve naturalmenterifarsi ai principi basilari del Pilates che sono sei. Ecco quali sono:

    Respirazione: sempre controllata, al contrario dello Yoga nel Pilates si inspira nel cominciare l'esercizio e nel momento dello sforzo maggiore si espira

    Baricentro: (chiamato anche Power House) è il centro di forza e di controllo di tutto il corpo

    Precisione: ogni movimento deve essere perfetto ed effettuato con la lentezza necessaria per raggiungerla

    Concentrazione: occorre la massima attenzione e concentrazione in ogni esercizio perchè la mente deve essere il supervisore per ogni singola parte del corpo

    Controllo: non si devono effettuare movimenti sconsiderati o avventati

    Fluidità: in realtà questo ultimo concetto racchiude tutti i concetti precedenti.

  • 4 7
    Credits: Corbis

    Ma quali sono i benefici del Matwork? Innanzitutto come tutte le discipline sportive, occorre che sia praticato in modo costante e regolare perché altrimenti non ci si può lamentare se non si vedono i risultati. Se si seguono gli esercizi a corpo libero per due o tre volte alla settimana, nel giro di quattro mesi il tono muscolare sarà notevolmente migliorato perché grazie a questa tecnica si potranno avere addominali perfetti e un ventre piatto e tonico.
    Il Pilates Matwork si basa infatti su esercizi ripetitivi di stretching: per questa ragione i muscoli del corpo diventano molto più flessibili, le articolazioni più mobili e il corpo più elastico.

  • 5 7
    Credits: Corbis

    I vantaggi del Pilates Matwork non finiscono qui: i muscoli della schiena si allungano moltissimo con gli esercizi di stretching perché, sollecitati continuamente - scoprirete che esistono dei muscoli che non sapevate neanche di avere perché vi bruceranno - si sciolgono prima e rafforzano successivamente. Solitamente il Matwork viene praticato insieme ad altri esercizi cosiddetti "back school", per cercare di prevenire lombalgie e altri dolori alla schiena.

  • 6 7
    Credits: Corbis

    Grazie al Pilates Matwork potete migliorare non solamente la cattiva postura dovuta alle lunghe ore sedute davanti a un Pc, ma anche il senso d’equilibrio perché la maggior parte degli esercizi di questa disciplina interessano il baricentro (quello che in gergo viene chiamato Power House) che, se rinforzato, riesce a controllare in modo sincronizzato tutti i muscoli del corpo.

  • 7 7
    Credits: Corbis

    Ultima virtù di questa splendida ma faticosa disciplina è che, esattamente come lo yoga, riesce a combattere lo stress di corpo e mente: durante una lezione di matwork infatti, non può mai mancare la concentrazione sui muscoli del corpo interessati a quel determinato esercizio; questo, insieme a una regolare respirazione aiuta a ritrovare calma, energia, tranquillità e positività.

/5

Ventre piatto, muscoli tonici, fisico scolpito e postura corretta. Ecco i vantaggi della tecnica che mette alla prova tutti i muscoli del tuo corpo. E che neanche pensavi di avere.

Quando si parla di Pilates Matwork, la maggior parte delle persone pensa che sia solo un’altro nome per Pilates. Invece non è affatto così. Si tratta di un programma specifico di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, cioè su quei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale. E i benefici sono molteplici.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te