Più giovane con l’omeopatia

Credits: Corbis
1 3

I granuli che spianano le rughe

Contro i segni dell’età puoi agire su più fronti. «Si applica l’unguento Graphites 3CH al 4%, utile soprattutto se la pelle è molto secca» suggerisce Erika Schmitt, dermatologa esperta in terapie naturali. Associalo a un rimedio per bocca alla 7CH, come Lycopodium se le rughe sono sulla fronte o sulle guance, Lachesis per i segni che vanno dal naso verso la bocca, o Sepia per quelli intorno agli occhi. La cura prevede 3 granuli tre volte al giorno, per cicli di 3, 4 mesi.

Anche la fitoterapia ti può dare una mano. «Ci vogliono dei preparati ad azione purificante» spiega l’esperta. «Per esempio, è utile assumere per almeno due mesi 50 gocce di tintura madre di viola tricolor al mattino, sciolte in un bicchiere di acqua, 50 di tinturamadre di bardana a mezzogiorno e 50 di macerato glicerico di linfa di betulla 1DH alla sera. Sono rimedi che favoriscono l’eliminazione delle tossine e rendono così la pelle più liscia e luminosa».

/5

Creme e massaggi non sono l’unica soluzione per avere una pelle liscia e luminosa. Se abbini i rimedi naturali da prendere per bocca, i risultati saranno strepitosi

 

Facciamo chiarezza in merito all'omeopatia

Omeopatia e fitoterapia come alternativa ai medicinali tradizionali nella cura dei disturbi intimi femminili

Attenzione: anche i rimedi naturali hanno delle controindicazioni. Vediamone alcune

Per ridurre e prevenire le rughe è perfetto l’olio essenziale di incenso, un potente antiossidante: mettine una goccia in un cucchiaino di olio di rosa mosqueta, che stimola la produzione di collagene, e massaggia il viso facendo attenzione a evitare la mucosa degli occhi.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te