Il robot che sconfigge il tumore al polmone

Credits: Olycom
1 3

Ogni anno sono oltre 37 mila le diagnosi di tumore del polmone. E in circa un caso su quattro si tratta di donne. Per fortuna oggi ci sono armi sempre più efficaci per affrontare questa difficile forma tumorale. Come il robot chirurgico, che permette un intervento soft e una ripresa più rapida. E a breve sarà disponibile un nuovo test sul sangue per una diagnosi preoce.

Certo, come continuano a ripetere gli esperti, per combattere il tumore del polmone è importante anche il nostro impegno. La prova? Oggi se preso in tempo, cioè quando il nodulo è molto piccolo e il resto dell’organo è ancora sano, è possibile guarire in oltre otto casi su dieci. Se sei over 50, allora, e da anni fumi 20 o più sigarette al giorno, parlane con il tuo medico. Oppure contatta via facebook un’esperta di womenagainstlungcancer.it, un’associazione specializzata nei problemi polmonari.

/5

Grazie a un nuovo esame e a una tecnica operatoria superprecisa oggi si guarisce in otto casi su dieci

Con la chirurgia robotica oggi è possibile operare anche i casi più complessi, per esempio quando la malattia ha aggredito i linfonodi

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te