• Home -
  • Salute-
  • La serenità è a portata di mano

La serenità è a portata di mano 

Se lui a letto è troppo veloce, tu non far finta di niente. Dare la colpa allo stress o all'afa non vi aiuterà a ritrovare la sintonia, ma parlarne invece sì, perché le soluzioni sono a portata di mano.

di DonnaModerna.com consiglia  - 26 Agosto 2013
 

Da qualche tempo lui è diventato... precipitoso e sotto le lenzuola l'intesa non è quella di sempre. Può essere una coincidenza, certo, o la conseguenza di un periodo di stress o di stanchezza, ma se la situazione non torna alla normalità forse è meglio chiamare le cose col loro nome. L'eiaculazione precoce è una condizione medica che riguarda dal 20 al 30% degli uomini e se ne sente parlare così poco perché sono in pochi a decidere di rompere gli indugi e rivolgersi a un medico: solo il 9% del totale, come riporta il sito specializzato www.benesserecoppia.it.

 

Eppure, l'eiaculazione precoce ‒ che può incidere molto negativamente su un rapporto, e in alcuni casi può portare al temibile "matrimonio bianco" ‒ non è una condizione permanente, ma è perfettamente curabile. In passato, si riteneva che le cause fossero prettamente psicologiche, ma recenti ricerche hanno rilevato come alla base della patologia ci sia una forte componente organica: i soggetti affetti sembrano presentare ridotte concentrazioni di serotonina, il neurotrasmettitore che ha un effetto inibitorio sul riflesso dell'eiaculazione.

 

Il primo passo, in ogni caso, è parlarne insieme al tuo partner. Probabilmente non sarà facile, e lui cercherà di svicolare o negare l'evidenza, ma tu non permettergli di chiudersi a riccio: gli studi hanno dimostrato che le coppie che comunicano apertamente e onestamente su queste tematiche hanno migliori possibilità di gestire efficacemente la situazione. Qualche consiglio? Prima di tutto, ricorda ancora il sito www.benesserecoppia.it, è essenziale che ti mostri aperta e disponibile al dialogo, che ascolti i suoi sentimenti e le sue paure senza mostrare aggressività o attribuirgli colpe.

 

“Va detto" afferma il Prof. Emmanuele A. Jannini, Coordinatore della Commissione Scientifica della SIAMS "Che la sessualità femminile è estremamente tempo-dipendente. In altre parole, la variabile tempo è essenziale per la qualità della vita sessuale femminile. Ed è evidente che i tempi di lui, se troppo precoci, sono determinanti".

 

Per far capire al tuo compagno che gli sei vicina, parlargli anche dei tuoi desideri e fagli capire in modo aperto e sereno l'importanza di cercare un aiuto qualificato. L'approccio terapeutico ideale, infatti, unisce cambiamenti nello stile di vita, comprensione della patologia e, quando indicato, farmaci appropriati. No al silenzio e alle cure fai-da-te, quindi, affidarsi a un medico è sempre la scelta migliore.

 

Per scoprire quanto conosci l'eiaculazione precoce, fai il nostro TEST insieme al tuo partner e per chiarimenti e approfondimenti, visitate il sito www.benesserecoppia.it, potrete sfatare tanti falsi miti e tabù, leggere i pareri degli esperti e scoprire che la serenità è a portata di mano.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/serenita-a-portata-di-mano$$$La serenità è a portata di mano
Mi Piace
Tweet