Autoerotismo: 5 sex toys per il piacere femminile

  • 1 7
    Credits: Soft Paris (www.softparis.it)

    I-Scream è uno stimolatore molto particolare: la sua forma ricorda quella di un fresco cono gelato, ma può essere comodamente usato nella propria vasca, per veri e propri bagni… hot! Realizzato in silicone, è molto facile da pulire ed è disponibile in due gusti: fragola o vaniglia, per un fresco e dolce divertimento.

  • 2 7
    Credits: Soft Paris (www.softparis.it)

    Miss è un vibratore dalla graziosa forma che ricorda quella di un animaletto. Realizzato completamente in silicone, è cosparso di morbidi puntini, perfetti per regalare intense sensazioni di piacere.

  • 3 7
    Credits: Soft Paris

    Delight è uno stimolatore rotante in silicone 100% con sei differenti funzioni, per cui vale la regola universale: “le misure non contano”! Piccolo nelle dimensioni è però in grado di dare grande piacere.

  • 4 7
    Credits: Soft Paris

    Le sfere da geisha sono un accessorio fondamentale per rafforzare il perineo, prima e dopo il parto.

  • 5 7
    Credits: Soft Paris

    Paolo è uno stimolatore unico nel suo genere. Realizzato completamente in silicone, con le sue dieci modalità di aspirazione saprà stuzzicare il clitoride senza alcun contatto diretto o vibrazione, per garantire orgasmi più intensi.

  • 6 7
    Credits: Soft Paris

    Hercules è un anello blu con due aperture disegnate per il piacere maschile. L'obiettivo è semplice: rendere i momenti d’intimità più intensi e duraturi e aumentare così il piacere. Hercules consente di ritardare il fatidico momento e prolungare così il divertimento con il proprio partner.

  • 7 7
    Credits: Soft Paris

    Plume d’Amour è un accessorio stimolante con piume e nastri di raso che potrà far impazzire il partner con un delicato solletico o dolci torture.

/5

Allenarsi al piacere per scoprire il corpo e vivere una sessualità felice

Ogni donna dovrebbe amare il proprio corpo ed essere protagonista e fautrice del proprio piacere, attraverso una conoscenza di sé che passi attraverso la sperimentazione di sensazioni nuove e la stimolazione di zone erogene diverse.

Il piacere dell’autoerotismo può passare anche attraverso l’uso di sex toys, da assaporare in coppia o in beata solitudine.

Ma come rendere l'autoerotismo un'esperienza piacevole e appagante? Scopri i nostri consigli!

Impara a coccolarti

Uno degli strumenti più semplici e utili in grado di risvegliare emozioni profonde è... la doccia di casa! Imparare a coccolare noi stesse, prenderci cura del corpo e rilassare la mente costituisce una parte importante, perché solo quando riusciamo a staccare con la testa possiamo vivere il piacere in libertà.

Come ricordano gli esperti l'orgasmo nasce (anche!) dal cervello, ecco perché per le donne risulta particolarmente efficace curare innanzitutto il livello di stress, recuperando un'attitudine al gioco, anche verso il corpo. L'autoerotismo oggi costituisce ancora un tabù, soprattutto nel mondo femminile, tuttavia conoscere e sperimentare il proprio corpo, ascoltare le emozioni e saper risvegliare il desiderio significa diventare più felici sessualmente, da sole e con il partner.

Sai che la masturbazione presenta effetti benefici anche per la salute? Secondo le ricerche l'orgasmo avrebbe un effetto analgesico in grado di combattere i dolori premestruali.

Allena il piacere

Piacere e... salute: le palline vaginali non sono semplicemente un modo per andare alla scoperta del piacere femminile, bensì costituiscono un allenamento importante, soprattutto dopo una gravidanza.

Le hai mai provate? Si tratta di sfere, di peso e dimensioni variabili, realizzate in materiale anallergico. Sono prive di odore e lavabili con acqua. Grazie alle palline vaginali è possibile rafforzare il pavimento pelvico e rendere più forte la muscolatura intima, evitando prolassi e incontinenza.

Il rilassamento pelvico costituisce un problema per molte donne dopo le gravidanze o la menopausa: prevenire il problema e mantenere la tonicità grazie alla contrazione spontanea dei muscoli ti aiuterà a prenderti cura del tuo benessere.

Rilassa corpo e mente

Gli oli da massaggio svolgono una funzione rilassante e possono diventare un modo per risvegliare il desiderio in maniera dolce. Insieme al partner o da sola, impara a massaggiare il corpo e inizia a percepire il piacere profondo di questo gesto così intimo.

Accarezza la pelle con le mani e gioca a rallentare: prendersi il tempo necessario per sé è fondamentale nel massaggio. Goditi la lentezza. Vai alla scoperta di ogni centimetro dell'epidermide e con il palmo delle mani esercita pressioni differenti (farà bene anche alla circolazione!).

Per rendere speciale l'olio da massaggio e calmare la mente aggiungi qualche goccia di olio essenziale: prova Neroli, incenso, cannella, palmarosa.

Supera l'imbarazzo

Secondo gli esperti l'auto-erotismo può aiutare la conoscenza del proprio corpo e migliorare la performance sessuale.

Problemi di calo del desiderio? Inizia a concentrarti su di te e su ciò che appare in grado di stimolare il tuo piacere. È difficile far capire al partner come muoversi o cosa fare, se noi stesse non abbiamo sperimentato sulla nostra pelle che cosa significa raggiungere l'orgasmo: da sola è più semplice.

Allenati. Per un attimo prova a dimenticare i limiti imposti da un'educazione troppo rigida, imbarazzi e vergogna. Crea un momento tutto per te, di tranquillità e privacy. Sperimenta. Impara a prenderti il piacere che meriti. Nella maggior parte dei casi non riuscire a raggiungere l'orgasmo non è una questione di impossibilità a livello fisico, bensì un problema connesso alla resistenza e alla difficoltà a lasciarsi andare.

Risveglia il desiderio

Può un reggiseno risvegliare l'eros? Sì e no. Certamente un paio di slip non è in grado di risollevare un rapporto di coppia problematico o risolvere il calo del desiderio, tuttavia gli abiti che indossiamo hanno un potere che va oltre la semplice questione pratica.

Concediti la possibilità di sentire la pienezza della tua sessualità. Trova il tuo lato sexy. Un completo intimo particolare, un ciclo di massaggi oppure le lezioni di una disciplina quale la danza del ventre o un corso di yoga possono aiutarti a scoprire come entrare in contatto con la tua intimità.

Diventa alleata del tuo corpo. Osa. Impara a curare l'elasticità e l'armonia dal fisico alla mente, gradualmente il piacere diventerà un allenamento da praticare giorno dopo giorno, in grado di aumentare la tua felicità e aiutarti a diventare una donna con più autostima e sicurezza in te stessa.


Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te