Flirtare in palestra: le regole per fare colpo

Credits: Shutterstock
/5

Spirito di osservazione, occhio languido e parole giuste: basta poco per rimorchiare tra un attrezzo e l'altro perché la palestra è da sempre un ottimo luogo dove fare nuove conoscenze e iniziare una relazione

Passare velocemente da un allenamento a un appuntamento non è così difficile. A chi non è capitato di flirtare in palestra? Per i single (e non) che frequentano le 'sale di fitness' è ormai consuetudine cercare di fare colpo sull'altro sesso, magari sbaragliando la concorrenza attraverso le proprie doti fisiche e seduttive.

Tra una posizione di Yoga o Pilates, un sollevamento pesi, una lezione di Zumba e un'altra di kick boxing, si può trovare il tempo anche di fare amicizia con qualcuno e, magari, anche di conoscere un papabile partner per la vita (o quasi). In palestra, infatti, non è poi così difficile ampliare la propria cerchia di conoscenze e flirtare con il tipo che ci piace e sul quale abbiamo messo gli occhi da un po' di tempo.

Uno dei luoghi più gettonati per la nascita di un flirt è senza dubbio la palestra, scelta da moltissime persone come luogo di incontro prediletto dove poter condividere un momento di relax.  È stato infatti dimostrato da un recente studio, condotto dall'Università di Padova, che è proprio l'ambiente sportivo quello che stimola atleti e non a provare attrazione fisica, ad avere desideri e assecondare gli impulsi sessuali.

Dalla ricerca è emerso infatti che il contesto sportivo della palestra esalta le pulsioni più viscerali, attivate dalla fisicità che concentra l’istinto su alcuni tratti particolari del corpo, stimolando così l’interesse. E non è tutto perché, a quanto pare esiste una vera e propria procedura da assecondare, che parte dallo sguardo e arriva fino all'appuntamento, passando da battute e numeri (di telefono).

Ci sono però delle regole da seguire se vuoi che i colpi messi a segno durante i duri allenamenti diano i loro frutti. Intanto occorre fare molta attenzione all'abbigliamento sfoggiato in palestra e alla pulizia personale che deve eccellere nonostante le sudate perché il look contribuisce sicuramente a farci sembrare più appetibili. Se hai i capelli lunghi cerca di variare pettinatura: la classica coda di cavallo va benissimo ma alternala a chignon, torchon, trecce laterali o da boxeur.

Un ultimo consiglio: se decidi di flirtare con la persona che ti piace, meglio evitare di circondarsi di troppe persone per non rischiare di annullarsi nel gruppo!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te