In vacanza con una donna? Meglio lo stress! 

Andare in vacanza con una donna è per gli uomini più stressante che un anno di lavoro. Parola di uomo (navigato). Che ci spiega perché i suoi simili, se devono lasciare una di noi, lo fanno sempre subito dopo una vacanza-in-coppia

di Francesco Neri  - 05 Giugno 2009

È giunto finalmente il momento di confessarlo: andare in vacanza con voi è per noi uomini più stressante che un anno di lavoro. Vi siete mai chieste perché se decidiamo di rompere con voi lo facciamo sempre dopo una vacanza? Pensate davvero sia casuale? Beh, aprite gli occhi, perché non è affatto così. L'unico motivo per cui non chiudiamo la relazione durante i preparativi è perché andare in vacanza da soli fa schifo. Quindi sopportiamo l'inferno a cui ci sottoponente e poi vi salutiamo mentre voi ancora vi guardate le foto del bar della piscina sull'iPhone.

Quale inferno? Davvero volete qualche esempio? Eccovi accontentate.

Dove andiamo in vacanza?

Si tratta ovviamente di una domanda retorica perché voi avete già deciso dove andremo in vacanza. Se siamo furbi ci comportiamo esattamente come facciamo con il nostro capo: tentiamo di capire qual è la vostra idea e poi la sposiamo come fosse la nostra da sempre. Se invece siamo meno acuti, ci dovremo veder smontate una per una tutte le nostre proposte per poi rassegnarci a quella che è "fuor di dubbio, la miglior vacanza possibile".

L'agenzia e i cataloghi

Una mattina di maggio vi svegliate e ci dite "oggi dobbiamo assolutamente andare in agenzia di viaggi. Voglio prendere un sacco di cataloghi". Già, i cataloghi, quelle pseudo-riviste con foto tutte uguali di hotel e piscine con stelle e stellette che vedremo in ogni angolo della casa fino al giorno della partenza. E ogni occasione sarà buona perché voi ci chiediate "Questo, ti piace? C'è pure l'animazione italiana! Dai, è bellissimo! Vero che è bellissimo?". Inutile dire che vi diremo sempre sì e ancora sull'aereo non avremo capito quale diavolo di destinazione ci attende.

Porto solo lo stretto necessario

Lo stretto necessario femminile, non si comprende il motivo, supera sempre ampiamente i 20 Kg consentiti dalle compagnie aeree. Se poi osiamo chiedervi che cosa ve ne facciate di 9 paia di scarpe per soli 7 giorni di vacanza in un posto dove c'è solo sabbia, ci apostroferete come "sempre il solito che non capisce nulla di moda! Io devo poter decidere come vestirmi. Mica sono come te, che te ne stai tutto il tempo in costume e infradito!". Costume e infradito che in effetti sono le uniche cose che riusciamo a portare dato che vi abbiamo cortesemente ceduto il 97% del volume della nostra valigia.

L'hotel fa schifo ed è tutta colpa tua!

Arriviamo finalmente all'hotel, stanchi e sudati. Dalla vostra faccia l'hotel non è esattamente come appariva nel catalogo e voi non mancate di farcelo notare: "L'hotel fa schifo ed è tutta colpa tua!". Apparentemente noi uomini avremmo dovuto capire che quella foto non era veritiera e avvisarvi dell'errore che stavamo per commettere. Ormai la vacanza che abbiamo atteso tutto l'anno è rovinata ed è tutta colpa nostra.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/sesso/in-vacanza-con-una-donna-meglio-lo-stress$$$In vacanza con una donna? Meglio lo stress!
Mi Piace
Tweet