La capitale dell'amore? Milano! 

La capitale economica d'Italia stravince a sorpresa un sondaggio condotto in tutta Europa su quale sia la città migliore per innamorarsi a primavera

di Giulia Blasi  - 25 Maggio 2009

Sarà la crisi (alla quale va tanto di moda dare la colpa), ma sembra che Parigi abbia perso il suo primato come capitale dell'amor di primavera, quello che fa sbocciare i fiori, volare le api ed evaporare gli ormoni. Lo rivela un sondaggio condotto da Meetic, sito di dating online e nuova frontiera dell'innamoramento: la nuova città dove i cuori frullano e i baci sono più baci è Milano. Proprio lei, la "capitale morale", il simbolo dell'industriosità italiana, il luogo dove quasi tutti si trasferiscono solo per motivi di carriera, e da cui molti non vedono l'ora di scappare.

Milano ha battuto anche Roma, quella cui Rugantino raccomandava di "nun fa' la stupida stasera" nella sua celebre serenata a Rosetta. Del resto, sempre secondo il sondaggio (condotto su oltre 5.000 persone di età compresa tra i 18 e i 64 anni, In Italia, Germania, Francia e Spagna), gli italiani sono il popolo europeo più influenzato dalla primavera: ben il 50% la ritiene la stagione migliore per innamorarsi, e il 47% pensa che sia il momento migliore per fare un bambino. I francesi, invece, sembrano preferire di gran lunga l'estate come momento clou dell'anno per le novelle passioni.

Ma torniamo a Milano capitale dell'amore. Sarà forse che le sue brume e il suo smog hanno un effetto erotizzante? Quali segreti desideri possono scatenare i cantieri aperti per l'Expo del 2015? Quanti, fra gli intervistati, si saranno innamorati durante un brunch di lavoro, o passeggiando romanticamente in Piazza Cadorna? Scherzi a parte, l'atmosfera di efficienza e rapidità di Milano mal si sposa con l'idea diffusa dell'amore, che è fatto di tempi lenti e contemplazione dell'amato. E invece no: forse è proprio la malinconia che pervade questa città in tutte le stagioni, la crepuscolarità del suo essere ancora in bilico fra l'antico delle sue tradizioni in estinzione e la modernità dell'Europa, il suo tempo instabile con i freddi freddissimi e i caldi caldissimi, la fragilità del suo essere sempre qui-e-ora, a far incontrare le persone. Per citare un gruppo milanese ormai sciolto, i LaCrus, "Forse ha un senso anche Milano".

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/sesso/la-capitale-dellamore-milano$$$La capitale dell'amore? Milano!
Mi Piace
Tweet