Perché le donne a letto rischiano? 

Si dice tanto degli uomini. Eppure neanche noi insistiamo più di tanto. E così il preservativo resta lì, nel cassetto. Che guaio

di Maria Elena Barnabi  - 22 Dicembre 2005

Primo dato sconvolgente: secondo la 2005 Global sex survey, il più grande sondaggio realizzato sul sesso (ha coinvolto 317.000 uomini e donne in tutto il mondo), quasi la metà delle persone fa l'amore senza preservativo con partner di cui non conosce le abitudini sessuali. Secondo dato sconvolgente: le ultime cifre ufficiali sull'Hiv dicono che in Italia il 40 per cento dei colpiti dal virus è eterosessuale. Terzo dato sconvolgente: le donne tra i 35 e i 49 anni oggi sono quelle che rischiano di più il contagio. Eppure per evitare non solo l'Aids, ma anche la sifilide, l'epatite B, l'herpes genitale, il papilloma virus (che in molte causa il cancro all'utero) basta usare il preservativo. Perché non lo facciamo? Perché ci piace il sesso pericoloso?

«Fare l'amore senza precauzioni, magari con un uomo appena conosciuto per molte donne è una pazzia, un modo per lasciarsi andare, una concessione a se stesse» spiega la psicoterapeuta e sessuologa Adele Fabrizi. «E mettere di mezzo un preservativo significherebbe aggiungere un tocco di razionalità e così addio pazzia». Questo momento di incoscienza, però, rischia di segnare per la vita: com'è possibile che le donne barattino la loro salute con qualche minuto di piacere? Dispiace ammetterlo, ma ancora oggi è un fatto di cultura. Di fronte a un uomo che dice no al condom (perché riduce la sua sensibilità, perché gli causa problemi di erezione) sono davvero poche le donne che insistono. «Molte pensano che i rapporti con gli uomini siano già troppo difficili per resistere a un'ulteriore pretesa» riprende l'esperta.

«Ma è una pretesa giusta, sacrosanta. Come farglielo capire? Intanto bisogna mostrarsi decise, come se si trattasse di un'abitudine normale. L'uomo spesso approfitta delle insicurezze femminili e di fronte a una partner tentennante sul condom, può riuscire a "strappare" un'eccezione. Attenzione però a non essere aggressive, perché è normale che a lui scappi tutta la voglia. Meglio trasformare questo momento in un gioco, magari alternando baci e carezze intimi mentre si infila il condom. Ci sono tanti modi divertenti per distrarlo e per fargli dimenticare la sue paure di perdere l'erezione. Basta usare tutto il corpo, con gioia e senza remore. Perché nel sesso l'importante è divertirsi. Al sicuro però da ansie e paure».

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/sesso/perche-le-donne-a-letto-rischiano$$$Perché le donne a letto rischiano?
Mi Piace
Tweet