• Home -
  • Salute-
  • Sindrome da rientro: combattila così

Sindrome da rientro: combattila così 

E' un classico al rientro dalle vacanze. Ma con l'atteggiamento giusto e un'alimentazione corretta riuscirai a riprendere il ritmo senza perdere i benefici dell'estate

di Francesca Pace  - 31 Agosto 2009

Stanchezza, irritabilità, insonnia, tachicardia, leggera depressione e ansia: sono i sintomi della sindrome da rientro, che si manifesta al rientro al lavoro dopo le vacanze e che, secondo Walter Pasini, direttore del Centro Oms per la Medicina del turismo , colpisce un italiano su tre.

I disturbi variano da persona a persona ma, in ogni caso, riflettono un disagio psicologico dovuto al fatto che il cervello ha bisogno di un po' di tempo per riadeguarsi alla routine e agli impegni abbandonati con le vacanze.

Cosa fare allora per rendere il rientro più soft e non perdere subito i benefici effetti delle vacanze? Il modo migliore è accettare questi sintomi come effetti naturali del dopo-rientro; alimentare pensieri positivi; darsi tempo per rientrare nella routine quotidiana senza buttarsi a capofitto nelle cose da fare; dormire adeguate ore di sonno; pensare ai progetti futuri senza farsi prendere dalla frenesia di doverli avviare tutti e subito.

Anche l'alimentazione può darci una mano a combattere la sindrome da rientro. In particolare con gli omega 3  che, come sostiene la d.ssa Caterina Vignoli, aumentano le difese immunitarie e agiscono sul sistema nervoso svolgendo una funzione antidepressiva migliorando l'umore e dando maggiore lucidità mentale, concentrazione e più energia psico-fisica.

Una delle fonti principali di omega 3 è il pesce che, se mangiato almeno 2-3 volte alla settimana, copre il fabbisogno necessario. Ma tra tante specie quale scegliere? Meglio puntare sui pesci grassi, sostiene il nutrizionista Andrea Poli, perché riescono ad aumentare in modo significativo la concentrazione di omega 3 nel sangue.

Sindrome da rientro: i consigli della psicologa

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/sindrome-da-rientro-combattila-cosi$$$Sindrome da rientro: combattila così
Mi Piace
Tweet