Sei liberal? È colpa di mammà 

L'orientamento politico è scritto nel patrimonio genetico

di Neva Ganzerla  - 28 Ottobre 2010
Credits: 

iStockPhoto

 

Se i figli hanno lo stesso orientamento politico dei genitori non è solo perché sono stati educati con valori "di partito".
Essere di sinistra infatti potrebbe dipendere dal patrimonio genetico ereditato da mamma e papà.
 
Questa bizzarra teoria, apparsa sul Journal of Politics, è il frutto di una ricerca dell'Università di San Diego e della Harvard University, secondo cui una variante del gene DRD4, che codifica la regolazione della dopamina, è legata alle visioni politiche liberali.
 
I ricercatori hanno analizzato il DNA di 2 mila adolescenti, e hanno notato che nei ragazzi con tendenze politiche di sinistra la regolazione di dopamina li predispone maggiormente alla curiosità, alla condivisione con i coetanei e all'empatia emotiva, che li portava quindi ad avvicinarsi agli ideali politici liberali.
 
Il solo DNA non è però sufficiente, spiegano i ricercatori: "A essere importante è l'interazione di due fattori" afferma James Fowler, uno degli autori dello studio "La predisposizione genetica e la condizione di avere molti amici in adolescenza, che porta i soggetti a incontrare diversi punti di vista e opinioni" e quindi ad orientarsi a sinistra.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/sinistra-gene-liberal-adolescenti$$$Sei liberal? È colpa di mammà
Mi Piace
Tweet