• Home -
  • Salute-
  • Sono pelle e ossa. Ma è dentro, che sono magra, fino alla disperazione.

Sono pelle e ossa. Ma è dentro, che sono magra, fino alla disperazione.  

"Il mio corpo propone un'immagine che evoca uno scheletro. Ma è dentro che io sto morendo. È certo che se io non avessi questo sintomo, nonostante i suoi costi elevati, non sarei vista". Tratto dal libro "Donne Invisibili" di Fabiola De Clerq, fondatrice ABA, Associazione anoressia, bulimia, obesità

di Lorenza Guidotti e Francesca Pace  - 01 Luglio 2009

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/sono-pelle-e-ossa-ma-e-dentro-che-sono-magra-fino-alla-disperazione$$$Sono pelle e ossa. Ma è dentro, che sono magra, fino alla disperazione.
Mi Piace
Tweet