• Home -
  • Salute-
  • 7 disturbi psicosomatici causati dallo stress

7 disturbi psicosomatici causati dallo stress 

Se le parole non bastano a dire che siamo troppo stressati, sarà il corpo o la mente a farlo con evidenti problemi psicofisici

A livello fisiologico, lo stress è un'intensa risposta psicofisica da parte di tutto l'organismo di fronte a "richieste" soggettivamente eccessive. Da questo punto di vista, la risposta di stress dipende dalla personale valutazione interna rispetto allo specifico stimolo o situazione.

Quando arriva lo stress si ha allora uno stato di "esaurimento psicofisico" dovuto ad una situazione di cambiamento, che ha reso necessario un grande dispendio adattivo, sia a livello fisico che psicologico.

La dinamica di stress è dunque una reazione di adattamento dell'organismo a fattori di mutamento interno o esterno; essa inoltre può essere "acuta", nel caso in cui si verifichi in uno spazio temporale abbastanza limitato ed una sola volta, oppure "cronica", cioè quando essa si manifesta lungo un arco di tempo lungo ed in modo continuo.

È bene però precisare che lo stress può anche risultare utile e funzionale per superare certe difficoltà nel breve momento. In gergo medico questo tipo di stress è conosciuto come "stress buono" e in psicologia viene definito "eustress". Può diventare pericoloso e dannoso se eccessivamente prolungato nel tempo: in tal caso si definisce, sempre in modo gergale, "stress cattivo" e secondo le teorie psicologiche "distress").

ARRIVANO GLI SHERLOCK HOLMES DELL'INCONSCIOCome scoprire da dove nasce il mal di testa o la dermatite che ti perseguitano? Si può scavare nell’inconscio con la patobiografia, una forma di indagine creata dallo psicoterapeuta argentino Louis Chiozza. «Attraverso una serie di domande, si mettono a fuoco coincidenze ed eventi scatenanti che possono aver portato alla manifestazione della malattia» spiega Barbara Mantellini.Prova anche tu. Se hai un disturbo ricorrente chiediti: 
● Che periodo era della mia vita quando si è manifestato la prima volta?
● Come erano le mie relazioni quando è peggiorato?
● Dove mi trovo ogni volta che mi viene?
● Cosa mi ricorda quella zona del corpo?● Cosa voglio evitare quando mi ammalo?

ARRIVANO GLI SHERLOCK HOLMES DELL'INCONSCIO

Come scoprire da dove nasce il mal di testa o la dermatite che ti perseguitano? Si può scavare nell’inconscio con la patobiografia, una forma di indagine creata dallo psicoterapeuta argentino Louis Chiozza. «Attraverso una serie di domande, si mettono a fuoco coincidenze ed eventi scatenanti che possono aver portato alla manifestazione della malattia» spiega Barbara Mantellini.

Prova anche tu. Se hai un disturbo ricorrente chiediti:

● Che periodo era della mia vita quando si è manifestato la prima volta?
● Come erano le mie relazioni quando è peggiorato?
● Dove mi trovo ogni volta che mi viene?
● Cosa mi ricorda quella zona del corpo?
● Cosa voglio evitare quando mi ammalo?

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/stress-disturbi-psicosomatici$$$7 disturbi psicosomatici causati dallo stress
Mi Piace
Tweet