Succo di frutta gusto ACE 

Idratazione: non la solita minestra

di Neva Ganzerla  - 03 Maggio 2010

Durante l'attività fisica o semplicemente, quando fa caldo, l'idratazione diventa protagonista dell'alimentazione.

Non essere sufficientemente idratati mette a rischio il buon funzionamento dell'organismo, soprattutto nei soggetti a rischio, perchè: la disidratazione diminuisce il volume plasmatico, l'attività cardiaca, la sudorazione, il flusso ematico cutaneo, la capacità di resistenza.

I soggetti più a rischio di disidratazione sono i bambini (a causa del dispendio idrico maggiore) e gli anziani (perchè con l'età non bevono volentieri a causa dell'affievolirsi dello stimolo della sete.

Le perdite idriche non adeguatamente compensate determinano ipoidratazione, cioè riduzione di acqua in tutti i compartimenti dell'organismo in particolar mododi quello circolatorio, con rischio di problemi vascolari.

Per far bere più volentieri bambini e anziani, ma anche per gustarci una bibita sana e idratante, si può scegliere un mix di succhi di frutta. Vanno bene anche acquistati, ma bisogna fare attenzione che non contengano zuccheri aggiunti o dolcificanti chimici.

Un bel biccheire e qualche decorazione di frutta rendono irresistibile una bevanda ricca di vitamina C e A, antiossidanti e con pochi zuccheri semplici.

ACE - Arancia Carota Limone di PizzaPie

Ingredienti per un bicchiere da 20 cl 8 cl di succo d'arancia

8 cl di succo di carota

4 cl di succo di limone

frutta per il decoro

Procedimento

Mescolare i succhi insieme e decorare con la frutta!

Ricetta tratta da Veganblog.it

Scopri le altre ricette 100% vegetali

Leggi perchè Vegan 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/succo-di-frutta-gusto-ace$$$Succo di frutta gusto ACE
Mi Piace
Tweet