• Home -
  • Salute-
  • Tester: un concentrato di microbi

Tester: un concentrato di microbi 

I tester delle farmacie e delle profumerie sono veicoli di infezioni virali e batteriche. Meglio non utilizzarli

di Neva Ganzerla  - 26 Aprile 2010

Quando scegli un prodotto cosmetico fai sempre un test sulla tua pelle prima dell'acquisto?

Beh stai all'occhio: rischi di portarti a casa, insieme al prodotto, una bella infezione.

Una ricerca inglese ha analizzato la carica batterica dei campioncini che si trovano a disposizione del pubblico in tutte le farmacie e profumerie.

I risultati sono a dir poco sbalorditivi.

Il livello di contaminazione dei prodotti andava dal 64 al 100 per cento dei tester analizzati.

In due anni di analisi, gli scienziati hanno recensito molti diversi tipi di virus e batteri, dalla comune influenza e raffreddore, all'Herpes Simplex, fino addirittura all'Escherichia Coli.

"Quando si trova L'Escherichia Coli" afferma Elizabeth Brooks, coordinatrice dello studio "si deve subito pensare alle feci".

Questo enterobatterio fa parte infatti della normale flora intestinale degli animali a sangue caldo ed è necessario per la funzionalità intestinale.

Quando nell'analisi di laboratorio un elemento (per esempio l'acqua o il cibo) viene rilevata la presenza dell'E. Coli significa che la sostanza è contaminata da materia fecale. Cacca, in parole povere.

Continua Brooks: "Trovare questo batterio nei tester delle profumerie significa che chi ha provato il prodotto prima di noi è andato in bagno, non si è lavato le mani e poi ha messo le dita in quel prodotto".

Meglio quindi non provare i prodotti, soprattutto di sabato, il giorno di maggior affluenza e il giorno in cui si è registrata la più alta contaminazione dei campioncini.

Se non puoi non provare un prodotto, cerca di pulirlo prima (per esempio passare una velina sul rossetto o sull'ombretto in modo da togliere il primo strato e ridurre così il rischio), oppure lavati la faccia con acqua e sapone subito dopo la prova.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/tester-un-concentrato-di-microbi$$$Tester: un concentrato di microbi
Mi Piace
Tweet