Un'azalea per battere il cancro 

Il 9 maggio regala alla mamma l"Azalea della Ricerca" e aiuta l'AIRC

di Neva Ganzerla  - 06 Maggio 2010

Ecco la nuova edizione dell'Azalea della Ricerca, l'appuntamento più significativo per L'AIRC, che punta con questa vendita a raccogliere 10 milioni di euro per finanziare la ricerca  sui tumori femminili.

Domenica prossima, in oltre 3.500 piazze italiane, i 20.000 volontari AIRC distribuiranno più di 650.000 piantine di azalea.

L'iniziativa, che per tradizione cade nel giorno della Festa della Mamma, non raccoglie solo fondi, ma diventa anche un'opportunità per informare le donne sui progressi della ricerca e invitare tutti effettuare i controlli necessari.

Lo sapevi per esempio che, grazie alla ricerca, la guaribilità dei tumori e in particolare di quello al seno è salita dall'80 al 90 per cento?

Insieme alle azalee, nei gazebo AIRC si può trovare la guida "Donna e uomo uniti nella prevenzione" che contiene informazioni utili per prevenire questa malattia.

In particolare, puoi trovare consigli utili su come prevenire due dei tumori più  pericolosi: quello del polmone e quello del colon-retto, finora tipicamente machili ma che, grazie al cambiamneto degli stili di vita, ora sono in aumento anche tra le donne.

Qui trovi tutte le piazze italiane coinvolte in questa iniziativa.

Per ulteriori informazioni potete chiamare il numero speciale 840 001 001

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/unazalea-per-battere-il-cancro$$$Un'azalea per battere il cancro
Mi Piace
Tweet