Venerdì 13: il bisogno di essere superstiziosi

Credits: Corbis
1 9

Non prendere appuntamenti venerdì 13 o 17 ( a seconda delle credenze): è il rito scaramantico compiuto dalle persone superstiziose. O ancora, non passare sotto una scala, fare scongiuri se per caso cade il sale a terra, un gatto nero attraversa la strada, si rompe lo specchio ecc.

Eppure, al di là di un fatto culturale, una ragione psicologica c'è. Abbiamo indagato per voi...

/5

Vi siete mai chiesti la ragione psicologica della superstizione? Ne parliamo con il prof. Roberto Pani, lo psicoanalista che sul tema ha dedicato i suoi ultimi studi

La superstizione non risparmia quasi nessuno, compresi quelli che non lo ammettono. E non fa distinzione di ceto, sesso e livello culturale. Guarda un po' cosa ne pensano i vip in questo servizio delle Iene.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te