Le virtù del karkadè 

Abbassa la pressione, attenua la cellulite e aumenta le difese. Scopri i benefici dell’elisir rosso

di Laura D'Orsi

Il karkadè può aiutarti a ritrovare la tua regolarità intestinale perché grazie alle mucillagini che contiene, ha un effetto leggermente lassativo

3 RICETTE DA PROVARE
● L’infuso è molto semplice da preparare: per ogni tazza di acqua metti in infusione dieci grammi di fiori secchi. A piacere, puoi aggiungere succo di limone e dolcificare con miele. Esistono poi due varianti da provare.
● La bevanda super drenante si ottiene facendo bollire un litro di acqua. Poi spegni il fuoco e aggiungi due cucchiai colmi di karkadè. Lascia intiepidire il preparato. Lava una pescanoce bianca, tagliala a spicchi, mettili in una caraffa e aggiungi l’infuso filtrandolo. Consuma nell’arco di una giornata.
● La tisana per l’inverno si prepara sempre con un litro di karkadè. A parte metti a bollire per tre minuti in poca acqua 3 fette di mela, 1 stecca di cannella, 2 chiodi di garofano. Spegni la fiamma e aggiungi la tisana filtrata.
Versa tutto in una caraffa e conserva in frigorifero.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/virtu-karkade$$$Le virtù del karkadè
Mi Piace
Tweet