E tu di che mal di testa sei? 

Rispondi alle domande di questo test e scopri di che forma soffri. E cosa puoi fare per stare subito meglio

di Cinzia Testa
Credits: 

corbis

 

A causa del mal di testa, quanti giorni negli ultimi tre mesi….

 

1… non sei andata a scuola o al lavoro?

Mai  0 punti

Al massimo tre  1 punto

Oltre quattro  2 punti

Molti, non ho tenuto il conto   3 punti

 

2… sei andata, ma hai reso poco?

Mai  0 punti

Al massimo tre   1 punto

Oltre quattro   2 punti

Molti, non ho tenuto il conto   3 punti

 

 

3… hai dovuto rinunciare a uscire la sera?

Mai  0 punti

Al massimo tre  1 punto

Oltre quattro   2 punti

Molti, non ho tenuto il conto   3 punti

 

 

Somma i punteggi.

Fino a 4 punti.

Soffri di una forma passeggera. Che scatta probabilmente quando sei tesissima. Approfitta della bella stagione per uscire un quarto d’ora prima da casa e fai una camminata marciando: ti aiuta a fare il pieno di relax. E a prevenire così anche quelle rare crisi.

Da 5 a 9.

Certo la cefalea non ti altera i ritmi, ma è comunque motivo di disturbo. Controlla la posizione quando lavori: probabilmente è lì il problema.  Non sai come fare? Digita “posture corrette” su you tube e troverai un sacco di video esplicativi.

Oltre 10.

Gli attacchi ti mettono decisamente ko. Non imbottirti di farmaci a caso.  Ma chiedi aiuto a un Centro per la cura delle cefalee. Trovi l’elenco su www.miscoppialatesta.it E, in attesa della visita dallo specialista, iscriviti a un corso di yoga, che è un potente antidolorifico.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/E-tu-di-che-mal-di-testa-sei$$$E tu di che mal di testa sei?
Mi Piace
Tweet