La donna che morì bevendo caffè, il primo romanzo di Cristina Preti 

L'autrice, alle prese con il suo primo libro, si rivela davvero promettente. Scopriamo perché

 - 04 Aprile 2012
Credits: 

Eclissi Editrice

 
Tag: libri

Si intitola La donna che morì bevendo caffè ed è pubblicato da Eclissi Editrice il libro di Cristina Preti, giovane autrice alle prese con il suo primo romanzo. Che, dobbiamo dire, in breve tempo ha riscosso un notevole successo.

La donna che morì bevendo caffè narra di un giovane che cerca a tutti i costi di svelare la vera identità della madre. Un intrigo avvincente da leggere tutto d'un fiato.

Da tenere d'occhio questa scrittrice che, nonostante sia alla sua prima prova, stupisce per la bellezza e freschezza della sua scrittura, per il soggetto, per la trama, per la sorpresa, per il giallo intrecciato a una storia di ordinaria quotidianità che però nasconde un'insidiosa "doppia realtà".

Riesce a coinvolgere e ammaliare il lettore e a farlo innamorare dei suoi protagonisti. La caratterizzazione dei personaggi, che appaiono vivi e reali agli  occhi del lettore, è molto riuscita. Il libro stupisce anche per come  riesce altrettanto bene e spontaneamente a narrare in prima persona,  nonostante il protagonista sia un maschio... Da leggere.

Cristina Preti sembra una scrittrice navigata e invece è appena approdata sulla scrivania di una piccola casa editrice dando ascolto a una passione che covava da sempre.

Cristina Preti
La donna che morì bevendo caffè
Eclissi Editrice
pagine 284
euro 15

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/La-donna-che-mori-bevendo-caffe-il-primo-romanzo-di-Cristina-Preti$$$La donna che morì bevendo caffè, il primo romanzo di Cristina Preti
Mi Piace
Tweet