Starbene e Ieo insieme per la salute delle donne 

Il mensile Mondadori dedicato al benessere d'ora in poi riserverà uno spazio al dialogo tra gli specialisti dell'Istituto Europeo Oncologico e i lettori

 - 28 Novembre 2013
 

Starbene, il mensile di benessere diretto da Cristina Merlino, e Ieo, l'Istituto Europeo di Oncologia, lavoreranno insieme per un progetto dedicato alla salute delle donne. Sul nuovo numero del magazine, in edicola sabato 30 novembre, e a partire da dicembre su www.starbene.it verrà dedicato uno spazio al dialogo tra i lettori e gli specialisti di Ieo, per fornire alle donne notizie anche in tempo reale sulla prevenzione e la cura dei tumori al seno.

 

Il mensile Mondadori, leader di settore per lettorato e diffusione, con oltre 248.000 copie certificate (fonte: Ads, agosto 2013) e una readership media di 1,3 milioni di lettori (fonte: Audipress 2013/I), è da sempre attento alle tematiche che riguardano la salute e la prevenzione e da questa priorità si è sviluppata la sinergia tra il magazine e Ieo.
"L'obiettivo della nostra alleanza nasce proprio dal desiderio di offrire maggiore chiarezza sulle novità e sulle terapie nel campo della senologia.

 

Ciò sarà possibile grazie alla collaborazione con un équipe medica di fama internazionale", ha dichiarato Cristina Merlino, direttore di Starbene."Le donne hanno bisogno di un aiuto e rassicurazioni quando si trovano davanti a scelte importanti: dai dubbi sulla reale necessità di fare una chemio, ai nuovi farmaci anti-tumorali, dagli esami meno invasivi a quelli più efficaci e 'su misura'. Per questo motivo, a partire da questo mese, la dottoressa Maria Giovanna Luini e gli altri medici di Ieo risponderanno in uno spazio fisso sul giornale e tutti i giorni sul forum di Starbene.it.
I medici di Ieo coinvolti nel progetto con Starbene sono i migliori specialisti dello staff presieduto dal Professor Alberto Luini, direttore della divisione di senologia.

 

"Una delle missioni di Ieo è comunicare con chiarezza ed efficacia i risultati della ricerca e della cura, e la prevenzione più moderna. Comunicare significa avere cooperazioni positive con le testate che si occupano di divulgazione medico-scientifica: per questo siamo felici per il progetto che ci vede partner di Starbene", ha dichiarato Barbara Cossetto, Direttore Centrale Marketing e Comunicazione di Ieo e Centro Cardiologico Monzino.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/Starbene-e-Ieo-insieme-per-la-salute-delle-donne$$$Starbene e Ieo insieme per la salute delle donne
Mi Piace
Tweet