La dieta anti-fame per stare in forma senza stress

Credits: Olycom
1 6

DIETA BENESSERE

Smangiucchiare tutto il giorno amplifica il senso di fame che talvolta può attanagliare lo stomaco, soprattutto durante le giornate più fredde, quando stanchezza e sonnolenza si fanno sentire. Hai voglia di una bevanda calda? Preparala a casa: la quantità di zucchero sarà nettamente inferiore rispetto alle preparazioni industriali. Scegli un infuso di mirtilli, frutti rossi, rooibos, rosa, fiori d'arancio o verbena. Puoi aggiungere succo di limone fresco, rami di lavanda e rosmarino, oltre a un cucchiaio di miele. Avere un thermos in borsa con un infuso da sorseggiare lentamente durante la giornata soddisferà il palato, contribuendo all'idratazione dell'organismo. In alternativa, prepara una spremuta d'arancia e pompelmo: ideale per rafforzare le difese immunitarie e grazie al pieno di vitamine, fibre e sali minerali.

/5

Scopri gli alimenti che ti aiutano a combattere la fame nervosa

 

Mangiare bene è una questione di consapevolezza. Combatti la stanchezza con i cibi che ti aiutano a ritrovare energia: cucinare di più permette di assaporare ricette naturali utilizzando ingredienti freschi, di maggior qualità. Se la fame nervosa in certi momenti si fa sentire abbassa il consumo di zucchero, impara a gestire le emozioni, sfrutta le proprietà di frutta e verdura per uno snack salutare.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te