Beautiful in Puglia per le nozze di Hope e Liam 

La soap opera che quest'anno festeggia un venticinquennio di vita ha trasferito per una settimana attori e  troupe a Borgo Egnazia, splendido paesino in provincia di Brindisi

 - 09 Maggio 2012

di Alessandra Dal Monte

Beautiful ha scelto la Puglia per festeggiare i suoi 25 anni di storia. La soap opera nata nel 1987 e seguita ogni giorno da 45 milioni di spettatori in cento Paesi ha trasferito per una settimana attori e troupe a Borgo Egnazia, splendido paesino in provincia di Brindisi.

La delegazione Usa è arrivata sabato 5 maggio: domenica 6 c'è stato il primo ciak, domani (giovedì 10) si concludono le riprese. In cinque giorni la produzione girerà dieci puntate: negli Stati Uniti andranno in onda tra un mese, l’Italia dovrà invece aspettare marzo 2013 per riconoscere le bellezze della Puglia in tv.

A recitare tra gli scogli di Polignano a mare, tra le masserie di Savelletri e tra i trulli di Alberobello ci sono Ronn Moss, Katherine Kelly Lang (Ridge e Brooke), Don Diamont (Bill Spencer), Jacqueline Macinnes Wood (Steffy Forrester), Kim Matula (Hope Logan) e Scott Clifton (Liam Spencer). Lo snodo della trama che giustifica la trasferta pugliese è il matrimonio tra Hope e Liam: negli episodi già andati in onda negli Usa Brooke propone alla figlia di convolare a nozze nel Paese più romantico del mondo, l’Italia. Se i due riusciranno davvero a sposarsi non è dato sapere, perché l’imprevisto è dietro l’angolo.

Per il momento l’attrazione è il set: le riprese sono blindate ma nei minuti di pausa i fan cercano di fotografare e salutare i loro beniamini. Gli attori non negano autografi e sorrisi: tutti sono già stati almeno una volta in Italia e adorano il Belpaese. Oltre a essere un’attrazione per i pugliesi, Beautiful è anche un’opportunità per la Puglia. Ne è convinta l’assessore regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo Silvia Godelli, che alla conferenza stampa di stamattina ha definito le riprese "un grande momento". "Questa serie rappresenta una forma di cultura popolare e averla qui è un’occasione importante: tra poche settimane la Puglia sarà nelle tv di tutto il mondo", ha spiegato l’assessore.

Durante la conferenza stampa il cast ha ricevuto una targa in ricordo della trasferta e una miniatura dei trulli di Alberobello. Il produttore esecutivo Bradley Bell ha ringraziato tutte le autorità locali che hanno consentito la buona riuscita delle riprese. Un ringraziamento particolare è andato alla Apulia Film Commission per il suo contributo e alla Dinamo film di Bari per aver gestito la produzione esecutiva.

LE FOTO DAL SET!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/beautiful-puglia$$$Beautiful in Puglia per le nozze di Hope e Liam
Mi Piace
Tweet