Billy Crystal condurrà gli Oscar 2012 

L'attore di Harry ti presento Sally sarà il conduttore degli Academy Awards nel 2012 dopo l'abbandono di Eddie Murphy. Ma cosa è successo? Ecco un breve riassunto

di Francesco Chignola  - 11 Novembre 2011
Credits: 

Kikapress

 

Billy Crystal è ufficialmente il conduttore degli Oscar 2012. L'attore di Harry ti presento Sally, che in passato ha svolto il compito più volte, è stato scelto per sostituire Eddie Murphy, dopo l'abbandono di quest'ultimo. Ma cos'è successo negli ultimi giorni? Cosa ha portato alla decisione improvvisa?

Tutto è cominciato all'inizio di settembre, quando ha cominciato a circolare la voce che Eddie Murphy sarebbe stato il conduttore degli Oscar. Il motivo era piuttosto chiaro: il produttore dell'evento era Brett Ratner, regista di Tower Heist, film con lo stesso Murphy appena uscito in sala negli USA.

Una scelta che ha fatto discutere: Murphy era una star amatissima negli anni '80, celebre anche per i suoi monologhi comici registrati in gioventù, ma negli ultimi (parecchi) anni è diventato lo zimbello dei media a causa di una filmografia non proprio eccezionale. Per lui poteva essere una rivincita.

Ma è stato lo stesso Ratner, noto per la sua capacità di dire spesso la cosa sbagliata nel momento sbagliato, a rimettere le carte in gioco a causa di una battuta omofoba rilasciata in un'intervista: pochi giorni dopo Ratner ha chiesto scusa, licenziandosi dal ruolo di produttore.

Ci sono volute poche ore perché Murphy lo seguisse a ruota: d'altronde aveva sempre detto che avrebbe accettato il lavoro soltanto sotto la produzione del suo amico Ratner. Un vuoto che ha spinto i media a un toto-conduttore globale, ma che l'Academy ha riempito in poche ore.

Quella adottata dall'Academy è una soluzione rassicurante: Billy Crystal è una vera garanzia, avendo presentato la cerimonia già otto volte in passato, e forse faceva paura il rischio di ripetere il disastro della criticatissima coppia formata da James Franco e Anne Hathaway.

Forse troppo rassicurante, lamentano in molti: la sua conduzione sarà certamente professionale, ma non contribuirà a svecchiare gli Oscar. Vista l'occasione del posto vacante, una ventata di gioventù e di novità (di provocazione, magari) sarebbe forse stata una scelta migliore, ciò di cui la cerimonia aveva davvero bisogno.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/billy-crystal-oscar$$$Billy Crystal condurrà gli Oscar 2012
Mi Piace
Tweet