Bookcity Milano, i libri invadono la città 

Il capoluogo lombardo diventa la capitale della lettura dal 16 al 18 novembre con oltre 350 eventi tra incontri con scrittori, reading, laboratori...

di Simona Santoni  - 12 Novembre 2012

Dal 16 al 18 novembre Milano diventa la Città del libro e della lettura grazie a BookCity Milano, manifestazione per chi adora leggere e chi ama il libro come oggetto magico dalle tante sfumature e declinazioni.

Saranno proposti oltre 350 eventi, tutti gratuiti: incontri con gli autori, mostre, spettacoli, reading, filmati e seminari. Tanti gli scrittori italiani e stranieri che interverranno, da David Grossman a Erri De Luca (nella foto), da Luis Sepúlveda a Licia Troisi. E poi ancora Federica Bosco, Massimo Gramellini, Daria Bignardi, Aldo Busi, Sveva Casati Modignani, Jeffery Deaver, Umberto Veronesi...

"Finalmente Milano riesce a proporsi come una delle capitali internazionali del libro e dell'editoria: – ha dichiarato l’assessore alla Cultura di Milano Stefano Boeri – Bookcity è un formato originale che valorizza la straordinaria varietà di biblioteche, librerie e case editrici che animano la vita culturale di Milano".

BookCity Milano ha messo infatti in rete decine di soggetti culturali e economici, chiamando in causa l’intera filiera: editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, agenti, letterari, traduttori,grafici, illustratori, blogger, fino a lettori, scuole di scrittura, associazioni e gruppi di lettura, che costituiscono l'ossatura di quella straordinaria macchina che è l'industria editoriale.

Realizzata dal Comune di Milano insieme alle Fondazioni Rizzoli Corriere della Sera, Giangiacomo Feltrinelli, Arnoldo e Alberto Mondadori, Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri, Camera di Commercio e Associazione Italiana Editori, la kermesse avrà come punto di riferimento il Castello Sforzesco, ma coinvolgerà anche tutti i musei civici, le biblioteche rionali e molte istituzioni cittadine: dalle Gallerie d'Italia alla Sinagoga, dalla Fondazione Ferrè al Politecnico Bovisa, dalla Triennale a molti teatri.

È previsto inoltre un ricco programma per i bambini: tutta la città sarà coinvolta. Tra le tante attività, al Castello Sforzesco la mostra Da Pinocchio a Harry Potter. 150 anni di illustrazione italiana dall'Archivio Salani. 1862 – 2012.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/bookcity-milano$$$Bookcity Milano, i libri invadono la città
Mi Piace
Tweet