7 buoni motivi per andare in montagna (anche senza sci)

Credits: Corbis
1 8

Le cime sono già imbiancate in molte località sciistiche è partito il conto alla rovescia per l’apertura della stagione sciistica. Ma magari a te, di tutto questo, non è mai importato granché. Almeno finora.

Già, perché quello che troverai nelle prossime pagine è un vero manuale d’amore per imparare ad apprezzare la montagna, da tutti i punti di vista. Non solo sportivo, ma anche culinario, estetico, salutista, festaiolo, meditativo e perfino ozioso. Dopotutto, in Italia, tra Alpi e Appennini ci sono più di 2.700 km di montagne. E poi l’Austria, la Francia e la Svizzera sono a un passo. Scommetti che alla fine ti faremo cambiare idea?

/5

Guida ragionata e poco convenzionale a quanto di meglio trovi sulle nevi

Consigli beauty per proteggere la pelle dal freddo

TRE NUOVE APP DA CONSULTARE IN QUOTA

La montagna è sempre più “connessa”, quindi anche sulla neve puoi approfittare dell’aiuto del tuo smartphone e di app create apposta per chi scia. Come la nuova 3D Superski, di Dolomiti superski, (gratis per Android e iOS): ti aggiorni sullo status degli impianti di risalita e sul meteo, puoi acquistare lo skipass online e, con una mini spesa, registrare la tua sciata partecipando a un concorso.

Nuova anche Navionics Ski: ti offre la mappa di oltre 2.000 comprensori in tutto il mondo per un totale di quasi 34.000 km di piste. E hai il bollettino della neve e i tracciati delle tue sciate (1,79 euro).

Altra novità è la app AMSI mobile della Scuola Italiana Sci (gratis per Android e iOS). Ha il meteo, il bollettino neve e ti dà la possibilità di prenotare al volo lezioni di sci direttamente dal tuo smartphone.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te