Famiglia: è guerra sui cognomi?

Credits: Getty
1 5

Qualcuno la definisce già  la ‘rivoluzione rosa’. Qualcun altro invece la appella come la ‘guerra dei cognomi’. Sì, perché, se non ve ne siete ancora accorte, dopo le bacchettate da parte dell'Unione Europea, anche in Italia verrà consentito di tramandare il cognome della madre. Naturalmente molti vip hanno già scelto questa opzione, e da tempo: ma sarà tutto affetto quello che porta a questa scelta o forse è più una questione di convenienza o ancora magari una decisione legata a  motivi legali? Sta di fatto che proprio grazie a “quel cognome un po’ così” queste donne (e uomini) sono diventate famose proprio grazie al cognome materno che ha spianato la strada rendendo tutto molto più semplice. Ma andiamo con ordine.

Allegra Versace è figlia della stilista Donatella Versace e del modello Paul Beck. È anche nipote dello stilista Gianni Versace e aveva solo 11 anni quando fu ucciso nella sua villa a Miami Beach. Gianni considerava Allegra la nipote prediletta tanto da lasciarle nel suo testamento il 50% del suo impero della moda e così, diventata maggiorenne ha ereditato quasi mezzo miliardo di dollari.

/5

Dopo le bacchettate da parte dell'Ue, anche in Italia verrà consentito di tramandare il "casato" della madre. Molti vip hanno già scelto questa opzione: sarà per affetto o convenienza?

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te