La coppia scoppia? Imparate a litigare… senza farvi male

Credits: Corbis
1 5

TU NON MI CAPISCI

Potresti affermare in tutta sicurezza che hai ascoltato le ragioni dell'altro? Quando un rapporto diventa convivenza di tutti i giorni si tende a dare per scontato ciò che prima costituiva un momento prezioso per tentare di capire l'altro. Evita lo sbaglio di sminuire il partner, perché ognuno di noi desidera essere ascoltato, compreso, sostenuto. Il classico "Tu non mi capisci", arma facile da sfoderare in ogni litigio di coppia, in realtà è a doppio taglio: ferisce la tua sensibilità perché ti allontana dall'altro isolandoti in una bolla impermeabile e costituisce una modalità negativa per l'altra persona in quanto la colpa viene rigettata sulla sua responsabilità. Quando accusi l'altro di non capirti dici che è sua la responsabilità di come ti senti, ma la verità è che solo tu puoi essere responsabile di te stessa. Inizia a darti ascolto, rispetto, cura: smetti di cercare briciole, comincia a occuparti di te.

/5

La comunicazione è la chiave di ogni rapporto

IO... E LA MIA COPPIA

Sai come affrontare i momenti di rabbia e stress?

Quando impariamo come avere più sicurezza in noi stessi esprimere il nostro punto di vista diventa più facile.

Non ci sarà un momento migliore fra un giorno, un mese o un anno: se desideri un cambiamento devi avere la forza di tuffarti nell'ignoto.

La felicità di coppia non nasce dalle cose impossibili, ma dalla volontà di esserci, con semplicità e condivisione autentica.

Gli eventi negativi? Non sempre sono come appaiono, infatti alcuni ti aiutano a migliorare l'intesa di coppia.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te