Come si imposta la privacy su Facebook

  • 1 8

    La prima regola è il buon senso, prima di postare foto, video e informazioni personali chiediamoci se quello che vogliamo pubblicare lo racconteremmo a nostra madre o al nostro capo, se vorremmo che fosse visibile anche a persone non gradite. Se la nostra risposta è no, la strada più sicura è non pubblicare tale contenuto.

    Importante: non dobbiamo aver paura di pubblicare informazioni su Facebook, ricordiamoci che possiamo controllare quali informazioni rendere visibili a tutti o solo a pochi.

  • 2 8

    La prima regola è il buon senso, prima di postare foto, video e informazioni personali chiediamoci se quello che vogliamo pubblicare lo racconteremmo a nostra madre o al nostro capo, se vorremmo che fosse visibile anche a persone non gradite. Se la nostra risposta è no, la strada più sicura è non pubblicare tale contenuto.

    Importante: non dobbiamo aver paura di pubblicare informazioni su Facebook, ricordiamoci che possiamo controllare quali informazioni rendere visibili a tutti o solo a pochi.

  • 3 8

    Ogni volta che pubblichi (anche in un secondo momento) uno status, una foto, un link o un video puoi sempre avere sotto controllo chi vedrà tale contenuto.

    Accanto al bottone “Pubblica” attraverso lo strumento di selezione del pubblico potrai selezionare se il tuo messaggio sarà visibile al Pubblico (a chiunque navighi in rete e non solo i tuoi amici), Amici (ai tuoi amici e agli amici degli amici), Amici tranne conoscenti (solo ai tuoi amici), Solo io (per te e per le persone taggate nel contenuto), Personalizzata (valgono le impostazioni che hai settato nella privacy), Amici più stretti o liste (solo le persone incluse in queste liste vedranno il contenuto).

    Ricorda: le persone con cui condividi possono sempre condividere le tue informazioni con altri.

  • 4 8

    Dalle applicazioni mobile di Facebook non è possibile avere sotto mano lo strumento di gestione del pubblico per impostare chi vedrà il nostro status, pertanto è importante settare la nostra privacy fin da subito.

    Dalla Barra di menu di Facebook, in alto a destra clicca sulla freccia e sulla voce “Impostazioni sulla privacy”. Sotto la voce “Controlla la tua privacy predefinita” puoi scegliere fra tre impostazioni.

    Pubblico: con questa opzione attiva, tutti i tuoi contenuti sono visibili a tutte le persone che navigano su internet e non solo ai tuoi amici.

    Amici: i contenuti saranno visibili a tutti i tuoi amici con un’unica opzione, se altri utenti sono taggati nel post, sarà automaticamente impostato su Amici (+), cioè amici e conoscenti, perché il pubblico si amplierà per includere anche la persona taggata e i suoi amici.

    Personalizzata: consente di specificare chi può visualizzare i contenuti: attraverso una finestra di dialogo puoi impostare di escludere alcune reti, liste o amici dalla visualizzazione.

  • 5 8

    Altri impostazioni che ci permettono di avere maggior controllo sulle nostre informazioni, sui nostri contenuti e su eventuali foto dove risultiamo presenti sono:

    Connessioni, puoi controllare e decidere chi può cercarti su Facebook, inviarti una richiesta di amicizia e mandarti un messaggio privato.

    Diario e aggiunta di tag, puoi controllare chi può pubblicare sul tuo diario e chi può vedere i post, verificare i post dove sei taggata prima di accettare il tag e chi può vederli, consentire il tag nei commenti dei tuoi post, decidere chi può taggarti nelle foto.

    Applicazioni, puoi verificare a quali applicazioni hai consentito di accedere ai i tuoi dati e rimuovere tale consenso.

    Vecchi post, puoi decidere di cambiare le impostazioni sul pubblico che può visualizzare i vecchi post, limitandoli nel caso siano visibili a tutti, il tutto con una sola operazione limitandoli solo agli amici.

  • 6 8

    Può succedere di voler essere “invisibili” su Facebook per alcune persone, es. non vogliamo che il nostro ex fidanzato sia aggiornato sui nostri cambiamenti di situazione sentimentale.

    Possiamo decidere di rendere il nostro profilo e tutte le nostre informazioni non visibili per le persone indesiderate.

    Dalla pagina delle’impostazioni sulla privacy, clicchiamo su “Gestisci i blocchi” alla voce “Persone e applicazioni bloccate”.

    Dalla pagina che si apre, è possibile non solo bloccare le persone indesiderate, ma anche le applicazioni. Per bloccare le persone, basta inserire nel campo Nome o Email, il nome della persona che vogliamo bloccare o la sua mail. Sarà possibile sbloccare la persona in un secondo momento se ci ripensiamo, basterà cliccare su “Sblocca” accanto al nome della persona bloccata.

  • 7 8

    Per tutti i dettagli che imposti nel tuo profilo come: lavoro, formazione, situazione sentimentale, interessi, famiglia ecc. puoi decidere, per ogni voce, chi può vedere queste informazioni. Esempio, puoi scegliere che i tuoi amici possano vedere la tua situazione sentimentale, ma solo i tuoi famigliari possano vedere il tuo numero di telefono.

    Accedendo al pannello delle “Informazioni”, dal tuo profilo, potrai impostare le tue preferenze sulla privacy cliccando il bottone “Modifica” presente per ogni dettaglio.

  • 8 8

    Una volta terminato di impostare la tua privacy, puoi verificare se i settaggi impostati sono corretti o sono troppo restrittivi. Come?

    Sempre dal tuo profilo, sulla destra accanto a “Registro attività” clicca sull’icona “Ingranaggio” e sulla voce “Vedi come…”. Il tuo profilo apparirà come lo visualizza un qualsiasi utente, a questo punto prova a inserire nel campo di testo (in altro a sinistra) il nome di un amico o di chi hai limitato la visualizzazione dei tuoi contenuti. Vedrai subito un’anteprima di come il tuo profilo viene visto dal tuo amico o dalla persona indesiderata.

    Ricordati: tutte le impostazioni sulla privacy che hai impostato possono essere cambiate da te in qualsiasi momento.

/5

Scopriamo come impostare la nostra privacy su Facebook, per controllare al meglio ogni informazione che pubblichiamo sul social nerwork più famoso.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te